2.364 CONDIVISIONI
18 Giugno 2020
16:12

Splendida eclissi anulare di Sole nel weekend: quando vedere lo spettacolo “parziale” dall’Italia

A poche ore di distanza dal Solstizio d’Estate e “abbracciata” fra due coppie di eclissi lunari, il 21 giugno si verificherà una magnifica eclissi anulare di Sole. Il fenomeno sarà visibile parzialmente dall’Italia, e soltanto dalle regioni del Centro-Sud (sotto i 43° di latitudine). Dallo Stivale si vedrà una piccola parte del disco solare oscurata dal passaggio della Luna, tra le 7 e le 8 del mattino.
A cura di Andrea Centini
2.364 CONDIVISIONI

Domenica 21 giugno sarà il giorno di uno degli eventi astronomici più spettacolari dell'intero anno, un'eclissi anulare di Sole. Purtroppo dall'Italia il fenomeno sarà solo parziale, dato che potremo ammirare l'oscuramento di una piccolissima frazione del disco solare, e nemmeno da tutto lo Stivale. Tra le 7:00 e le 8:00 del mattino, a seconda della posizione, sarà l'eclissi anulare di Sole parziale sarà infatti visibile dalle regioni del Centro Sud (tutte quelle che si trovano al di sotto del 43° di latitudine), ma non da quelle settentrionali. Meteo permettendo, naturalmente, che al momento non sembra destare particolari preoccupazioni per domenica mattina.

Cos'è un'eclissi anulare di Sole

Un'eclissi di Sole si verifica quando la Luna si frappone fra il nostro pianeta e il Sole, passando esattamente davanti al disco solare. Poiché la distanza del satellite della Terra non è fissa, le sue dimensioni apparenti sulla volta celeste si modificano quando è più vicina (perigeo) e quando è più lontana (apogeo). Il 21 giugno la Luna si troverà prossima all'apogeo, dunque risulterà un poco più piccola del normale, e dato che il disco lunare e quello solare hanno dimensioni apparenti molto simili quando visti dalla Terra, quando la Luna passerà davanti al Sole non riuscirà a oscurare completamente il disco, lasciando intravedere i margini esterni della superficie della stella. Quando si verifica questa condizione, l'eclissi di Sole prende il nome di eclissi anulare (da annulus in latino), ed è legato al fatto che in cielo si può ammirare un vero e proprio anello di fuoco.

Quando vedere l'eclissi solare parziale dall'Italia

Come specificato, il 21 giugno dall'Italia non potremo godere dell'anello di fuoco, ma vedremo solo un piccolo spicchio di Sole “morsicato” dal passaggio della Luna, dunque saremo innanzi a un'eclissi di Sole parziale. A Roma, ad esempio, l'evento sarà visibile dalle 7:18 alle 7:46, e durante il “massimo” dell'eclissi risulterà oscurato soltanto lo 0,46 percento del disco solare; a Napoli lo spettacolo avrà inizio alle 7:09 e si concluderà alle 7:52, con l'1,71 percento del disco solare oscurato; a Lecce avrà inizio alle 7:01 e durerà fino alle 8:00, con il 4,09 percento del disco solare oscurato; mentre a Palermo inizierà alle 7:00 e si concluderà alle 7:54, col 3,58 percento del disco solare oscurato. Se volete conoscere gli orari esatti dell'eclissi solare parziale nelle città italiane coinvolte, è sufficiente utilizzare questa comodissima mappa realizzata dalla NASA: èsufficiente cliccare sull'area desiderata per ottenere orario di inizio e di fine evento, oltre che il dato sulla percentuale di oscuramento. Ricordiamo che gli orari sono espressi nel tempo universale (TU), al quale dovete aggiungere 2 ore per avere l'orario italiano. È fondamentale non guardare mai il Sole a occhio nudo, dato che si rischiano danni permanenti agli occhi e persino la cecità. Vanno sempre utilizzati appositi occhiali e filtri. Il posto migliore del mondo dove osservare l'eclissi solare anulare del 21 giugno sarà l'Uttarakhand, uno stato dell'India settentrionale, dove l'anello di fuoco si presenterà in tutto il suo splendore.

Solstizio d'Estate e “abbraccio” tra eclissi di Luna

A rendere particolarmente suggestiva l'eclissi di Sole del 21 giugno, il fatto che si verificherà poche ore dopo l'entrata “ufficiale” nell'estate, attesa per il 20 giugno alle 23:44 ora italiana. Il Solstizio d'Estate cade nel giorno più lungo dell'anno, con ben 15 ore e 15 minuti di luce. L'eclissi anulare di Sole si verifica inoltre esattamente tra due coppie di eclissi lunari parziali: le prime due si sono verificate il 10 gennaio e il 5 giugno, mentre le altre due sono attese per il 5 luglio e il 30 novembre di quest'anno.

2.364 CONDIVISIONI
Eclissi solare anulare, le immagini dal mondo
Eclissi solare anulare, le immagini dal mondo
22.746 di Scienze Fanpage
Come vedere la spettacolare eclissi di Sole dall'Italia
Come vedere la spettacolare eclissi di Sole dall'Italia
L'eclissi della Luna Fragola visibile nei cieli d'Italia: come e quando ammirarla
L'eclissi della Luna Fragola visibile nei cieli d'Italia: come e quando ammirarla
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni