20 Novembre 2021
10:59

Le meravigliose immagini dell’eclissi di Luna parziale più lunga del secolo

Il cielo di novembre è stato impreziosito dall’eclissi di Luna parziale più lunga del secolo. Ecco alcune delle immagini più belle scattate da varie parti del mondo.
A cura di Andrea Centini

La mattina di venerdì 19 novembre si è verificata l'eclissi di Luna parziale più lunga del secolo, in concomitanza con la Luna Piena del Castoro. Le eclissi lunari, infatti, si verificano sempre durante la fase di plenilunio. L'evento celeste è stato seguito, fotografato e filmato da varie parti del mondo, regalandoci le immagini straordinarie che trovate nell'articolo. Purtroppo dall'Italia è stato possibile ammirare solo un piccolissimo assaggio dello spettacolo astronomico paratosi innanzi agli occhi di chi l'ha osservato dai Paesi più fortunati, come Canada, Stati Uniti, Giappone (settentrionale), Australia, Russia (orientale) e quelli insulari dell'Oceano Pacifico.

Nel punto di migliore osservazione il disco lunare è stato oscurato – fino a un massimo del 97 percento – per ben 3 ore, 28 minuti e 23 secondi dal cono d'ombra proiettato dalla Terra; contemplando anche il passaggio in quello di penombra, l'eclissi lunare ha avuto una durata complessiva di 6 ore e 2 minuti. Ciò non solo l'ha resa la più lunga eclissi di Luna parziale del secolo, ma anche la più lunga degli ultimi 580 anni. Una simile durata non si verificava infatti dal 1440. Dalle Regioni settentrionali italiane, purtroppo, la mattina del 19 novembre è stato possibile ammirare solo il principio di eclissi penombrale, quando il satellite della Terra era già vicino all'orizzonte e prossimo al tramonto; fortunatamente grazie alla diretta streaming del Virtual Telescope Project e alle immagini diffuse in rete abbiamo comunque potuto assistere all'evento.

Tra le immagini più spettacolari in assoluto vi sono quelle catturate dall'astrofotografo Joshua Cripps, che le ha riprese dal deserto della California. Le fotografie che potete vedere qui di seguito sono state riprese circa 30 minuti prima della centralità dell'eclissi, ovvero il momento di massimo oscuramento del disco lunare, che come indicato è stato prossimo al 100 percento (ma non totale).

Splendide anche le immagini di Sean Parker, riprese dall'isola di Kirkjufell, in Islanda. Il tempo nuvoloso e il paesaggio marino hanno permesso di cogliere panoramiche particolarmente affascinanti della Luna Piena del Castoro, che per l'occasione era anche una “microluna”. L'eclissi si è infatti verificata col satellite della Terra prossimo all'apogeo, cioè alla distanza massima dal nostro pianeta, superiore ai 400mila chilometri. Per questo motivo il disco lunare è apparso un po' più piccolo e meno brillante del solito.

Magnifica anche l'intera sequenza dell'eclissi lunare catturata dall'astrofotografo Christopher Becke, che in un unico scatto ha mostrato il progressivo oscuramento della Luna, da quando è entrata nel cono d'ombra della Terra fino alla fase della centralità, raggiunta attorno alle 10 del mattino ora italiana.

Moltissime le fotografie dello spettacolo celeste catturate da semplici passanti e fotografi amatoriali, tutti irretiti da un evento celeste raro ed eccezionale.

Perché la prossima eclissi lunare dura circa 3 ore e mezza ed è la più lunga del secolo
Perché la prossima eclissi lunare dura circa 3 ore e mezza ed è la più lunga del secolo
Nel cielo di novembre l'eclissi di Luna più lunga del secolo: come vederla dall'Italia
Nel cielo di novembre l'eclissi di Luna più lunga del secolo: come vederla dall'Italia
Eclissi lunare e Luna Piena oggi 19 novembre in Italia, gli orari e come vederla anche in streaming
Eclissi lunare e Luna Piena oggi 19 novembre in Italia, gli orari e come vederla anche in streaming
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni