310 CONDIVISIONI
19 Novembre 2021
06:00

Eclissi lunare e Luna Piena oggi 19 novembre in Italia, gli orari e come vederla anche in streaming

Alle 7 di oggi si verificherà l’eclissi di Luna parziale più lunga del secolo, con protagonista la Luna Piena del Castoro. L’evento sarà visibile in diretta streaming.
A cura di Andrea Centini
310 CONDIVISIONI

Venerdì 19 novembre il cielo sarà impreziosito da uno degli spettacoli astronomici più attesi dell'intero anno, l'eclissi di Luna parziale più lunga del secolo, come si evidenzia nel catalogo della NASA dedicato a questi questi affascinanti fenomeni. L'eclissi, dalle 7.00 ora italiana, sarà perfettamente visibile a occhio nudo da Canada, Stati Uniti, Centro America, Sud America settentrionale, Giappone settentrionale, Russia orientale e isole del Pacifico, mentre dall'Italia lo spettacolo sarà decisamente limitato: solo chi vive nelle Regioni settentrionali potrà osservare una sfuggente eclissi di penombra della durata di qualche minuto; per tutti gli altri il fenomeno sarà invisibile. Fortunatamente potremo ammirare l'evento in diretta streaming dai Paesi dove l'evento darà il meglio di sé. Le eclissi lunari si verificano sempre in concomitanza con la fase di plenilunio, che per l'occasione sarà una Luna Piena del Castoro in versione ridotta, una microluna. Il nome “Luna Piena del Castoro” deriva invece dalla tradizione dei nativi americani algonchini. In questo periodo i castori iniziano a cercare rifugio nelle tane per il letargo, pertanto in passato era considerato il migliore dell'anno per dar loro la caccia. Le pellicce ottenute da questi animali venivano utilizzate per superare i rigori dell'inverno, per questo i nativi americani decisero di dedicare loro il nome del plenilunio di novembre. La Luna Piena di novembre è conosciuta anche con il nome di Frost Moon, Beaver Moon, Freezing Moon, Digging Moon, Whitefish Moon e altri nomi, tutti legati alle tradizioni di altre tribù.

Dove e a che ora vedere l'eclissi lunare di oggi a occhio nudo

Come indicato, lo spettacolo dell'eclissi di Luna parziale non sarà lo stesso per chiunque. I Paesi più fortunati saranno quelli affacciati sull'Oceano Pacifico, in particolar modo dell'emisfero settentrionale, nei cui cieli andrà in scena il “massimo” dell'eclissi, con ben il 97 percento del disco lunare oscurato dal cono d'ombra proiettato dalla Terra. Nel palcoscenico migliore l'eclissi durerà ben 3 ore, 28 minuti e 23 secondi, per un totale di 6 ore e 2 minuti compresa l'entrata e l'uscita dal cono di penombra. Questi dati non solo la rendono l'eclissi di Luna parziale più lunga di questo secolo, ma anche la più duratura degli ultimi 580 anni, dal 1440. Gli italiani, come mostra questa animazione di Time&Date, dovranno accontentarsi di un'effimera eclissi di Luna parziale della durata di pochi minuti. L'evento si verificherà infatti attorno alle 7 del mattino, quando ormai il satellite della Terra sarà basso sull'orizzonte e prossimo al tramonto nei cieli dell'Italia settentrionale. Al Centro e al Sud sarà già tramontata, pertanto non si potrà scorgere nemmeno l'inizio dell'eclissi di penombra. La centralità dell'eclissi, ovvero il massimo oscuramento, è attesa per le 10:04 ora italiana, come specificato dall'Unione Astrofili Italiani (UAI), quando ormai la Luna sarà già al di là dell'orizzonte da diverse ore. In questo pannello sviluppato da Time&Date è possibile inserire la propria posizione geografica (o una desiderata) per verificare se il fenomeno sarà visibile, quale sarà la sua intensità e per quanto tempo durerà. Inserendo Milano, ad esempio, il pannello ci dirà che l'eclissi avrà inizio alle 07:02 e durerà soltanto 22 minuti e 19 secondi. Inoltre si specifica che sarà solo un'eclissi di Luna parziale di penombra.

L'eclissi lunare parziale del 19 novembre in streaming

Sebbene dal nostro Paese non potremo vedere dal vivo lo spettacolo migliore dell'eclissi di Luna parziale più lunga del secolo, avremo comunque a disposizione una diretta streaming trasmessa dai territori più fortunati. A condurre l'evento vi sarà l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile scientifico del Virtual Telescope Project (VTP). La trasmissione andrà in onda a partire dalle 08:00 ora italiana di venerdì 19 novembre.

Oggi la Luna Piena del Castoro dopo l'eclissi

Le eclissi lunari si verificano sempre in concomitanza con la fase di plenilunio, che a novembre come specificato prende il nome di Luna Piena del Castoro, in base alla tradizione dei nativi americani algonchini, la tribù più numerosa – anche ai giorni nostri – e per questo la più influente anche sulla nomenclatura. È dedicata a questi grossi roditori poiché in questo periodo dell'anno vanno in letargo in vista dell'inverno; i cacciatori, in passato, ne profittavano per catturarli, ottenendo sia carne che pellicce, utilizzati per superare i rigori della stagione più fredda. L'effettiva pienezza della Luna Piena del Castoro sarà raggiunta alle 09:58 ora italiana, pochi minuti prima della centralità dell'eclissi. Entrambi gli eventi non saranno visibili dall'Italia, poiché si verificheranno quando il satellite della Terra sarà oltre l'orizzonte. Tuttavia, poiché il disco lunare appare pieno ai nostri occhi anche diverse ore prima e dopo la fase di Luna Piena vera e propria, potremo ammirare un bellissimo spettacolo a partire dalla notte del 18 novembre – fino al tramonto lunare – e la sera del 19, quando la Luna farà nuovamente capolino sull'orizzonte orientale.

310 CONDIVISIONI
Nel cielo di novembre l'eclissi di Luna più lunga del secolo: come vederla dall'Italia
Nel cielo di novembre l'eclissi di Luna più lunga del secolo: come vederla dall'Italia
Perché la prossima eclissi lunare dura circa 3 ore e mezza ed è la più lunga del secolo
Perché la prossima eclissi lunare dura circa 3 ore e mezza ed è la più lunga del secolo
Le splendide immagini dell'eclissi di Luna parziale più lunga del secolo
Le splendide immagini dell'eclissi di Luna parziale più lunga del secolo
27.473 di andreacentini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni