Parte o non parte? Il secondo tentativo di lancio della capsula Crew Dragon viene messo nuovamente in discussione del meteo: troppo incerto per poter assicurare l'avvio in sicurezza di una missione storica che dovrebbe portare due astronauti sulla stazione spaziale internazionale a bordo della prima capsula privata realizzata da SpaceX. Il lancio, già rinviato a causa del meteo lo scorso 27 maggio, potrebbe essere rimandato anche questa sera e persino per il successivo lancio di backup, previsto per domenica. In entrambi i casi le possibilità di tempo ottimale sono pari al 50 percento. Se tutto andrà secondo i piani, il "lift off" avverrà alle 21:22 ora italiana.

"Sabato e domenica hanno probabilità molto alte di presentare un meteo simile a quello di mercoledì" ha spiegato la meteorologa Haley Brink. "Potremmo assistere a una decisione netta questo weekend". Il lancio previsto per questa sera rappresenta la seconda finestra prevista dalla NASA, alla quale succederebbe una terza prevista per domenica sera. In entrambi i casi, però, le probabilità di condizioni favorevoli sono pari al 50 percento, del 10 percento più basse rispetto a quelle che hanno caratterizzato il lancio annullato di mercoledì, quando le previsioni erano al 60 percento favorevoli.

"Il meteo è una delle cose che non possiamo controllare" aveva twittato la NASA poco dopo l'annullamento del lancio. Le condizioni del tempo sono peraltro ancora più importanti con il lancio della capsula Crew Dragon perché impattano su più elementi rispetto a una normale partenza verso la Stazione Spaziale Internazionale. La capsula di SpaceX, infatti, possiede un sistema di emergenza che le consente di allontanarsi dal razzo durante il decollo in caso di problemi. Questo implica il fatto che un possibile atterraggio di emergenza può avvenire su un'area molto ampia dell'Oceano Atlantico, che va dalla costa est degli Stati Uniti fino al Canada e persino al mare a nord dell'Irlanda. Sono circa 50 i punti in cui il meteo deve essere ottimale, un elemento che diminuisce sensibilmente le opportunità di lancio.