Credit: tookapic
in foto: Credit: tookapic

Una dieta che comprende alimenti come mandorle, pesce grasso di acque fredde, cioccolato fondente e avocado è un vero e proprio elisir per la nostra pelle, poiché in grado di mantenerla giovane, sana e liscia. Il merito è delle preziose sostanze nutrienti contenute in questi cibi; grazie alla loro azione antiossidante, protettiva e idratante, infatti, riescono a tenere a bada diversi meccanismi biologici che influenzano la salute della nostra epidermide. Ad esempio, rallentano il processo di invecchiamento, riducono gli effetti negativi dell'esposizione alla luce solare, contrastano l'azione dei radicali liberi e favoriscono la circolazione sanguigna. Un mix di vantaggi assolutamente da non sottovalutare per chi desidera una pelle giovane e a lungo. I prodotti più efficaci sono stati elencati dagli esperti del portale sanitario Medicalnewstoday.com, che li hanno trattati sulla base dei risultati di rigorose ricerche scientifiche. Ecco quali sono.

Pesce grasso

I pesce grassi delle acque fredde come il salmone e quello definito ‘azzurro', che abbraccia specie come sardine e aringhe, sono ricchissimi di acidi grassi omega-3. Secondo uno studio condotto da studiosi dell'Università di Manchester e del Baylor College di Medicina, questa sostanza, già considerata benefica per la protezione dalle patologie cardiovascolari, ridurrebbe anche i rischi di tumori della pelle (non melanomi). Questo perché contrastano il danno provocato dalle radiazioni ultraviolette. I pesci grassi sono inoltre ricchi di Vitamina E, che protegge la pelle dall'infiammazione e dai radicali liberi.

Noci e mandorle

Le noci offrono benefici analoghi a quelli del pesce grasso, aggiungendo un giusto equilibrio tra i grassi insaturi omega-3 e omega-6. Questi ultimi, infatti, se consumati in abbondanza possono essere responsabili di infiammazioni come psoriasi ed eczema. Le mandorle sono invece un'ottima fonte di vitamina E, oltre che di antiossidanti e acidi grassi.

Semi di girasole, lino e soia

I semi di girasole, oltre a oli grassi protettivi, contengono vitamina E e zinco che favoriscono i processi biologici nelle cellule della pelle. I semi di lino contengono uno specifico acido grasso omega-3 chiamato acido alfa-linolenico (ALA), la cui azione risulta particolarmente efficace nelle donne. Secondo uno studio condotto da ricercatori tedeschi dell'Università di Dusseldorf, le partecipanti a una ricerca che hanno assunto olio di lino per 3 mesi hanno manifestato una minore rugosità della pelle, epidermide più liscia e idratata. Anche i semi di soia risultano particolarmente protettivi per le donne, soprattutto per quelle in menopausa, poiché la diminuzione degli estrogeni riduce l'elasticità della pelle. Questo effetto viene contrastato dagli isoflavoni, sostanze di cui i semi di soia sono ricchi. Gli esperti consigliano di consumare i semi assieme a un'insalata.

Avocado

L'avocado, un frutto sempre più apprezzato in occidente, è ricco di vitamina E e grassi che migliorano la salute della pelle. In aggiunta, contiene sostanze come la luteina e la zeaxantina che tengono a bada gli effetti dei raggi ultravioletti.

Olio di oliva

Punta di diamante della dieta mediterranea, Patrimonio Mondiale immateriale dell'Umanità, l'olio di oliva è ricco di acidi grassi monoinsaturi – come lo squalene – che riducono gli effetti della luce solare sull'invecchiamento della pelle, grazie al contrasto ai radicali liberi.

Tè verde

Il tè verde ha effetti analoghi a quelli dei semi di lino, come emerso da uno studio coordinato da ricercatori tedeschi dell'Istituto di Dermatologia Sperimentale. Le donne che hanno assunto questa bevanda per 3 mesi, infatti, hanno dimostrato di avere una pelle meno rugosa e più elastica. Il merito è principalmente di antiossidanti chiamati catechine, che favoriscono il flusso sanguigno.

Cioccolato fondente

Considerato un vero toccasana per il cuore (nelle giuste quantità), il cioccolato fondente offre grandi benefici anche alla pelle. I minerali e gli antiossidanti presenti nel cacao, infatti, hanno un'azione antiinfiammatoria e proteggono la pelle da acne e psoriasi.

Carotene e beta-carotene

Frutta e verdura come peperoni, papaia, carote, spinaci, patate dolci e manghi sono ricche di antiossidanti che proteggono la pelle dall'azione dei radicali liberi e dalla fotoesposizione.

Acqua

L'acqua idrata e protegge le cellule, favorisce l'assorbimento dei nutrienti e l'eliminazione delle tossine. Berne un po' di più – ma senza esagerare – potrebbe offrire benefici alla salute della pelle.

[Credit: Medicalnewstoday]