15 Giugno 2021
16:30

La sostenibilità vista dai giovani

Un futuro green è l’unico possibile, ma alcuni stentano a cambiare, divisi tra disillusione, impotenza e disinformazione. Una campagna sulla transizione energetica, invece, è tutta destinata ai giovani, a renderli consapevoli delle loro possibilità e responsabilità nei confronti del cambiamento.
Immagine
A cura di Ciaopeople Studios

Sono stati tra i primi a scendere nelle piazze guidati da qualche giovane attivista, a ritrovarsi i venerdì fuori da scuola per gridare ai grandi del mondo che il pianeta andava salvato con urgenza, altrimenti per loro non ci sarebbe stato nessun futuro. Eppure non tutti i giovani sono così attenti alle tematiche legate alla sostenibilità e ai temi green.

Meno della metà dei giovani sceglie la sostenibilità

Secondo un’indagine commissionata da Enel Green Power all’Istituto Piepoli e condotta su un campione rappresentativo di 1.000 studenti con un’età compresa tra i 12 e i 20 anni, sembra che solo il 44% dei giovani presti la corretta attenzione ai temi legati alla sostenibilità ambientale: il 24% di loro, infatti, è conscio di non condurre uno stile di vita molto sostenibile, il 18% crede che si possa fare poco per salvare veramente l’ambiente, mentre il 14% pensa che sia quasi inutile praticare comportamenti virtuosamente green. Eppure uno zoccolo duro di loro, il 19%, è attivo concretamente per migliorare l’ambiente e il 25% si sta impegnando nella stessa direzione.

Makkox dalla parte dei giovani e del green

Tuttavia c’è ancora molto da fare per migliorare le informazioni e le opinioni dei ragazzi. Ragazzi la cui voce sta diventando non solo fresca e innovativa, ma anche sempre più potente per imporre il cambiamento ai grandi. Ce lo racconta Makkox, famoso illustratore di Propaganda Live, in modo originale, leggero e molto efficace attraverso un video pensato per raggiungere più giovani possibili che nel 2030 saranno ben due miliardi. Una voce forte e soprattutto molto connessa, capace di mobilitare e coinvolgere tante persone.

Un hub digitale per conoscere la realtà green

Per questo la campagna di Enel Green Power è rivolta soprattutto a loro. Per far esplodere la loro voglia di investire nella sostenibilità e per informare in modo corretto sulla transizione energetica, i gesti sostenibili, le fonti rinnovabili di energia, le azioni da evitare e su cosa prestare attenzione. Enel Green Power è da tempo impegnata nel sensibilizzare i ragazzi sui temi ambientali: con questa finalità ha realizzato un learning hub digitale, un luogo dove indagare tutte le tematiche green senza fake news e spiegare come generare cambiamento in modo semplice tra curiosità e scienza.

Quattro video, quattro temi per iniziare a cambiare

I quattro video realizzati da Makkox parlano ai giovani con un linguaggio immediato. Cosa significa acquistare un prodotto in modo responsabile? Basta leggere “bio” su una etichetta perché un prodotto sia sostenibile? Basta avere un packaging riciclato perché sia a impatto zero? La sostenibilità è legata anche all’energia che viene usata per realizzare ogni singolo prodotto e questa a volte passa in secondo piano. Essere green, invece, significa prestare attenzione all’ambiente a 360°. Ma a queste domande ne seguono altre: alcune legate ai falsi miti sulle fonti rinnovabili, altre sull’economia circolare e sul suo significato reale, altre ancora sui comportamenti da adottare per arrivare all’unica scelta possibile, quella sostenibile. Ai giovani il compito di conoscere e imparare la sostenibilità fin da piccoli e di inaugurare un nuovo mondo con determinazione.

Questo è un contenuto pubblicitario a cura di Ciaopeople Studios, realizzato in linea con le necessità del brand
 
5 agevolazioni fiscali per rifare casa e risparmiare
5 agevolazioni fiscali per rifare casa e risparmiare
Per far crescere PIL ed occupazione il futuro non può che essere "green"
Per far crescere PIL ed occupazione il futuro non può che essere "green"
Come riscaldare casa e ridurre i consumi
Come riscaldare casa e ridurre i consumi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni