Mark Robinson del Huddersfield Golf Club (Yorkshire occidentale), immortala con uno scatto un misterioso felino gigante, forse una pantera. Così viene presentato in molti tabloid inglesi. Stava proprio giocando a golf quando all'improvviso sarebbe comparso il gatto gigante, poi svanito misteriosamente nel nulla. Non è la prima volta che nello Yorkshire viene avvistata una pantera, definita spesso "gatto gigante". Se ne trova traccia anche in un articolo della Bbc risalente al 2004. Il misterioso gattone viene sempre avvistato mediante immagini di scarsa qualità. A quanto risulta da allora le autorità non sono mai riuscite a catturarlo, né a trovarne il corpo.

La leggenda del gatto gigante dello Yorkshire

In un interessante articolo del Yorkshire Post – pubblicato nel marzo scorso – vengono raccolti gli avvistamenti storici andando a ritroso fino al 1947, quando una donna lamentò di essere stata attaccata da un felino di grandi dimensioni nel suo giardino. Sembra insomma che ci sia una lunga tradizione di avvistamenti. Si potrebbe pensare ad uno zoo o ad un circo nei paraggi, ma quest'ipotesi negli articoli esaminati non viene mai menzionata.

La pantera nel campo da golf

Veniamo quindi all'ultima foto realizzata in un campo da golf; non è chiaro esattamente in quale buca del campo sia stata scattata, ma dando un'occhiata alla conformazione del territorio possiamo notare ch'è ricco di avvallamenti, com'è normale che sia in un'area adibita a giocare a golf. Ci accorgiamo subito che a sinistra dell'immagine dietro un albero compare il busto di un altro giocatore, lo si vede proprio a metà e questo suggerisce che si trovi al di là di un avvallamento. Più vicino rispetto a lui sulla cresta, il misterioso "gattone".

Pantera o gatto? Curioso il fatto che nessuno si sia preso la briga di fare una minima comparazione delle dimensioni. Se quel che si vede non è frutto della pareidolia (qualcuno ipotizza che si tratti di una panchina), ponendo per buono che la foto immortali realmente un felino, le sue dimensioni sembrano quelle di un normalissimo gatto. Altro dato interessante: gli articoli che riportano la notizia sostengono che il felino sia misteriosamente scomparso; non c'è niente di misterioso, i gattari sanno benissimo che una delle principali peculiarità di questi animali domestici consiste proprio nello svanire nel nulla, persino quando si trovano all'interno di piccoli appartamenti. Sono capacità di fronte alle quali la Scienza si ferma.