Il 27 settembre 2019 sarà tempo di Earth Strike, una giornata dedicata allo sciopero contro il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici, a favore della salute della nostra Terra e del nostro futuro. Vediamo insieme cos’è l’Earth Strike, quando si terrà e dove possiamo manifestare.

Il 20 settembre scorso abbiamo manifestato in occasione del Global Climate Strike, che ha dato il via ad una lunghissima settimana di eventi e conferenze dedicate proprio ai temi del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici che stanno modificando il nostro futuro, peggiorandolo. Il 23 settembre si è tenuto il summit delle Nazioni Unite sempre sui cambiamenti climatici, in occasione del quale Greta Thunberg ha aperto nuovamente gli occhi a tutti noi su quello che sarà il nostro destino se non interverremo in tempo per ridurre le emissioni di anidride carbonica, causa dell’innalzamento delle temperature. Durante il summit è stato anche reso pubblico il report IPCC che ha sottolineano gli sconvolgimenti sugli oceani e la criosfera causati dal riscaldamento globale, sottolineando la possibilità di recuperare se e solo se davvero riusciremo a non superare l’incremento delle temperature di oltre 2°C.

Questa settimana dedicata al clima, terminerà poi il 27 settembre con l’Earth Strike, in questa occasione potremo tutti scendere in piazza per chiedere a chi ha il potere di farlo di intervenire per fermare i cambiamenti climatici, ecco dove possiamo manifestare:

  • Torino, appuntamento alle 9.30 in Piazza Statuto
  • Milano, appuntamento alle 9:30 in Largo Cairoli e alle 14:00 in Piazza del Duomo
  • Bologna, appuntamento ore 9:30 in Piazza San FrancescoSan Marino, appuntamento ore 10:30 in Piazza della Libertà
  • Macerata, appuntamento alle 9:00 in Piazza Annessione
  • Varano, appuntamento alle 17:00 da Scholanova
  • Napoli, appuntamento alle 17:00 in Piazza Municipio
  • Bari, appuntamento alle 11:00 in Piazza Diaz
  • Lecce, appuntamento alle 9:00 in Porta Napoli
  • Roma, appuntamento alle 10:00 in Piazza della Repubblica
  • Firenze, appuntamento alle 9:00 in Piazza Santa Maria Novella
  • Volterra, appuntamento alle 17:30 in Piazza dei Priori
  • Roma, appuntamento alle 17:00 sul Ponte della Musica e a Circo Massimo
  • Rocca Sforzesca, appuntamento alle 9:00 in Piazzale Giovanni dalle Bande Nere
  • Pontedera, appuntamento alle 10:30 in Via Vecchia Stazione
  • Pisa, appuntamento alle 9:00 in Piazza Domenica Guerrazzi
  • Carpi, appuntamento alle 8:30 in Piazzale delle Piscine
  • Termoli, appuntamento alle 9:00 in Piazza Monumento
  • Casalmaggiore, appuntamento alle 8:30 in Piazza Garibaldi
  • Treviso, appuntamento alle 8:00 in Piazzale Duca d’Aosta
  • Brescia, appuntamento alle 9:00 in Piazzale Arnaldo da Brescia
  • Trento, appuntamento alle 9:00 in Via Verdi
  • Varese, appuntamento alle 17:00 in Piazza della Repubblica
  • Aosta, appuntamento alle 9:00 in Piazza Arco d’Augusto
  • Cagliari, appuntamento alle 9:00 in Piazza Garibaldi
  • Brindisi, appuntamento alle 8:00 in Piazza Vittoria
  • Policastro, appuntamento alle 9:00 in Piazza Filottete