La sedicente astronave lunare. Credit: Nasa.
in foto: La sedicente astronave lunare. Credit: Nasa.

Un’immagine scattata durante la missione Apollo 8 nel dicembre 1968 (prima orbita attorno alla Luna da parte di una missione con equipaggio) sta destando scalpore, per lo meno nei tabloid inglesi.

Una astronave lunare? Sulla superficie del satellite si intravede quella che sembra essere una struttura aliena triangolare, la quale proietterebbe persino un’ombra gigantesca. La foto è stata diffusa da un vlogger di YouTube – noto in ambiente ufologico – ed è catalogata dalla Nasa S08-18-2908. Abbiamo modo così di scoprire dove sta l’inghippo. Basta infatti controllare l’immagine originale ad alta risoluzione.

L'analisi fotografia: come ci spiega anche il debunker Scott Brando (Ufoofinterest) è normale che la parte finale del rullino recasse tracce di nastro adesivo, ed effettivamente la foto compare sempre alla fine nelle gallerie di immagini dell’Agenzia spaziale.  Per la precisione si tratta di un residuo di adesivo usato durante il processo di sviluppo della foto. Tale nastro nella parte superiore dell'immagine (che non ha permesso lo sviluppo completo della stessa) è visibile proprio nell'ultima della gallery, così che la pellicola possa essere poi sviluppata senza toccarla e rovinarla. Per questo motivo normalmente gli astronauti evitavano lo scatto finale, ma a volte ci si dimenticava, coi risultati che possiamo vedere.

Precedenti. Dando un’occhiata alla gallery della Nasa possiamo constatare così che nell’immagine immediatamente precedente (S08-18-2907) non compare nessuna sedicente struttura aliena. Nell'archivio delle immagini della missione Apollo 7 la presenza di nastro adesivo nelle foto finali è ancora più evidente.