220 CONDIVISIONI
19 Aprile 2013
12:33

Scoperti “i due pianeti più simili alla Terra” (VIDEO e IMMAGINI)

La Nasa annuncia la scoperta del satellite Kepler che, tra i tanti copri celesti rintracciati, individua due pianeti sufficientemente lontani dalla propria stella da poter ospitare acqua alla stato liquido. Per Justin Crepp si tratta dei “due pianeti più simili alla Terra che abbiamo trovato finora”.
A cura di Redazione Scienze
220 CONDIVISIONI

[GUARDA TUTTE LE IMMAGINI]

Lanciato nel 2009 con l'ambiziosa missione di scoprire l'Universo al di fuori del Sistema Solare, il satellite Kepler ha per il momento individuato 844 pianeti gravitanti intorno a 658 stelle. Non si tratta che di una porzione minuscola della Via Lattea, ma il contributo alla nostra conoscenza dello Spazio è incommensurabile. Il satellite per ora orienta il suo occhio sulla stella Kepler-62, un astro più piccolo e freddo del nostro Sole, intorno al quale però gravitano pianeti particolarmente interessanti dal punto di vista scientifico. Considerate le caratteristiche della stella, la zona ritenuta abitabile – ovvero sufficientemente distante dalla stella da poter sviluppare condizioni idonee alla vita – ospita ben 11 pianeti. La Nasa ha comunicato infatti che sono stati individuati altri 5 pianeti, di cui 2 nella zona abitabile. Si tratta di Kepler-62f e 62e, che rispetto alle altre (b, c e d) si trovano ad una distanza più idonea alla presenza di acqua allo stato liquido. Spiega Justin Crepp della Notre Dame University in Indiana che "Giudicando il raggio e il periodo orbitale questi sono i due pianeti più simili alla Terra che abbiamo trovato finora". Per di più la grandezza dei due pianeti fa supporre che siano composti soprattutto di materia rocciosa o di ghiaccio. Kepler-62e ha una dimensione del 60% più grande della Terra e un periodo di rivoluzione di 122 giorni. Kepler-62f è più grande della Terra del 40%, mentre il suo "anno" è di 267 giorni. Ebbene, siamo prossimi a colonizzare la Via Lattea? Niente affatto. Il sistema Kepler-62 dista tra i 1.200 e i 2.700 anni luce.

220 CONDIVISIONI
Il pianeta blu come la Terra
Il pianeta blu come la Terra
La Terra è il nostro pianeta, difendiamolo - EarthDay 2013
La Terra è il nostro pianeta, difendiamolo - EarthDay 2013
Vita aliena possibile in un sistema vicino alla Terra: scoperto pianeta nella zona abitabile
Vita aliena possibile in un sistema vicino alla Terra: scoperto pianeta nella zona abitabile
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni