3 Giugno 2013
18:51

Piccoli geni | Colin Carlson, il talento ambientalista

All’università che gli nega la possibilità di partecipare ad un campo lavoro in Africa, risponde con una denuncia per discriminazione e ricordando che “La facoltà e gli studenti hanno cose più importanti da fare che preoccuparsi di tener testa ad un ragazzo di 13 anni”.
A cura di Redazione Scienze

Bambino prodigio, Colin Carlson impara a leggere da giovanissimo. A nove anni inizia a prendere i crediti universitari presso la Connecticut University, mentre diventa studente a tempo pieno all'età di 12 anni. Nel 2011, con una media voto di 3.9, raggiunge la doppia laurea in "Ecologia e biologia evolutiva" e "Studi ambientali". In un'intervista Colin ha spiegato la propria passione per la biologia, osservando che questa scienza "è fondamentale per comprendere la diversità della vita, concentrando l'attenzione sul pianeta". All'amministrazione dell'università che gli nega la possibilità di partecipare al campo di lavoro in Sud Africa indirizza una denuncia di discriminazione in base all'età, argomentando così la scelta di adire le vie legali: "La facoltà e gli studenti hanno cose più importanti da fare che preoccuparsi di tener testa ad un ragazzo di 13 anni". Il giovane Colin ha intrapreso un tirocinio presso il Sierra Club, la più grande organizzazione ambientale degli Stati Uniti, ha fondato un'organizzazione ambientalista ed è stato invitato a presentarsi come testimone davanti al legislatore statale.

Piccoli geni | Akrit Jaswal,
Piccoli geni | Akrit Jaswal, "chirurgo" a 7 anni
Piccoli geni | William James Sidis, il più intelligente di sempre
Piccoli geni | William James Sidis, il più intelligente di sempre
Piccoli geni | William Rowan Hamilton, poliglotta a 5 anni
Piccoli geni | William Rowan Hamilton, poliglotta a 5 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni