Il concorso fotografico ‘Obiettivo Terra' si è concluso e, per l'edizione di quest'anno, se volete vedere le gigantografie delle immagini vincitrici basta andare in Piazza Barberini a Roma. Per il 2018, gli scatti esposti sono due: il primo è il vincitore del concorso, il Parco Naturale Tre Cime immortalato da Stefan Miron, e il secondo è il vincitore della menzione speciale Fanpage.it, il Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena immortalato invece da Mirko Ugo.

Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena di Mirko Ugo
in foto: Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena di Mirko Ugo

Il concorso. Il concorso Obiettivo Terra mira a promuovere le bellezze naturali del nostro territorio attraverso gli scatti di privati cittadini che raccontano così le meraviglie dei parchi e delle aree protette italiani.

Parco Naturale Tre Cime di Stefan Miron
in foto: Parco Naturale Tre Cime di Stefan Miron

Menzione speciale Fanpage.it. Per l'edizione 2018, il concorso Obiettivo Terra ha chiesto anche la nostra partecipazione creando una menzione speciale ‘Fanpage.it': nei giorni precedenti alla premiazione, che si è tenuta il 23 aprile a Villa Celimontana, voi lettori avete avuto la possibilità di votare la foto più bella e avete scelto quella di Mirko Ugo del Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena: qui sotto potete vederci durante la premiazione in compagnia di Alfonso Pecoraro Scanio, presidente Fondazione UniVerde.

Le parole di Pecoraro Scanio. “Attraverso la forza delle immagini, Obiettivo Terra ci ha fatto riscoprire i bellissimi tesori del variegato ed inestimabile patrimonio custodito dai nostri Parchi ed Aree Marine Protette – dichiara Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde – Un patrimonio unico, da tutelare con determinazione e valorizzare con orgoglio. Spero che il nuovo Parlamento eletto riesca finalmente a raddoppiare le risorse destinate alle aree protette e a prevedere un piano di incentivi per le attività economiche davvero sostenibili che si svolgono in queste aree”.

Guerra alla plastica. L'edizione di Obiettivo Terra 2018 ha sottolineato l'importanza di ridurre il consumo di plastica, considerata il vero nemico del nostro Pianeta, come ci ha ricordato anche la Giornata della Terra.

Media partner dell’edizione 2018: Fanpage.it, LifeGate, Teleambiente, Trekking&Outdoor.