29.741 CONDIVISIONI
13 Settembre 2013
16:29

Mancino? Altro che diavolo, la causa è il Dna

Secondo una ricerca coordinata nel Regno Unito da una ricercatrice italiana, la scelta della mano preferita viene fatta già a livello embrionale in base alla presenza di un gene. Non tutto, però, dipende dal Dna.
A cura di Redazione Scienze
29.741 CONDIVISIONI

La scelta della mano preferita, quella con cui svolgiamo i lavori più faticosi o di maggiore precisione, potrebbe dipendere dalla presenza di un gene, il Pcsk6. La ricerca che ha fatto luce su una possibile causa del mancinismo è stata condotta all'Università di St Andrews, nel Regno Unito, ed è stata coordinata dalla studiosa italiana Silvia Paracchini. Il gene in questione era già noto per essere parte del codice genetico che regola le asimmetrie nel nostro corpo già a livello embiornale, ma potrebbe dipendere proprio da lui la preferenza per una mano o per l'altra. Tuttavia, non si tratta dell'unico fattore che influenza la scelta. Le asimmetrie, compresa quella manuale, hanno più cause. Sono diversi i geni chiamati a "decidere" la distribuzione dei ruoli e degli specialismi dei due lobi cerebrali, dai quali conseguirebbe poi la preferenza per una mano piuttosto che per l'altra. William Brandler, primo autore dello studio, ha precisato che "lo sviluppo della preferenza per una mano deriva da una miscela di geni, ambiente e pressione culturale a conformarsi alla destrimania".

[Foto da Wikipedia]

29.741 CONDIVISIONI
Quanto sono parenti asini e zebre? Ce lo dice il DNA di 700 000 anni fa
Quanto sono parenti asini e zebre? Ce lo dice il DNA di 700 000 anni fa
L'India ha approvato il primo vaccino Covid a DNA: come funziona e quanto è efficace il ZyCoV-D
L'India ha approvato il primo vaccino Covid a DNA: come funziona e quanto è efficace il ZyCoV-D
Herpes sempre più diffusa anche a causa del sesso orale
Herpes sempre più diffusa anche a causa del sesso orale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni