160 CONDIVISIONI
23 Luglio 2021
10:48

Arriva la Luna piena del Cervo: quando sarà possibile vedere il plenilunio di luglio

Alle 4:37 di sabato 24 luglio la Luna raggiungerà la fase di pienezza, regalandoci la spettacolare Luna Piena del Cervo. L’evento astronomico sarà visibile da tutta Italia, tuttavia l’effettivo plenilunio verrà raggiunto quando il satellite della Terra sarà praticamente al tramonto. Ecco tutto quello che c’è da sapere per non perdersi l’evento.
A cura di Andrea Centini
160 CONDIVISIONI

All'alba di sabato 24 luglio potremo ammirare nel cielo la splendida Luna Piena del Cervo, così chiamata dai nativi americani poiché si tratta del mese in cui iniziano a ricrescere i palchi nei maschi di questi maestosi animali. Lo spettacolo astronomico sarà visibile da tutta l'Italia, anche se sarà necessario alzarsi molto presto per osservare il momento esatto della pienezza, prossimo al tramonto dell'oggetto celeste. Luglio, inoltre, è l'unico mese del 2021 caratterizzato da cinque distinte fasi lunari, iniziate con l'Ultimo Quarto di giovedì 1 e che termineranno sabato 31 con un ulteriore Ultimo Quarto. Il plenilunio del 24 luglio sarà la quarta fase lunare del mese. Non saremo innanzi a una Superluna come la Luna Piena dei Fiori dello scorso 26 maggio, ma si tratterà comunque di un evento imperdibile per tutti gli appassionati di astronomia. Ecco tutto quello che c'è da sapere per non perdersi lo spettacolo dall'Italia della Luna Piena del Cervo, definita anche come Luna Piena dei Lamponi e Luna Piena delle Ciliegie mature.

La data della Luna piena del Cervo: quando vederla

Venerdì 23 luglio la Luna si leverà nel cielo a Sud Est, attorno alle 20:40 ora di Roma. Sarà incastonata tra la costellazione del Sagittario (a destra), quella del Capricorno (a sinistra) e del Microscopio (in basso). Più in alto saranno visibili le costellazioni dell'Aquila e dello Scudo. Il satellite della Terra sarà anche “accompagnato” dai due pianeti giganti gassosi del Sistema Solare, che pur non essendo in congiunzione astrale si troveranno alla sua sinistra: Saturno sarà nel cuore del Capricorno, mentre Giove, più lontano si troverà nella costellazione dell'Acquario. La cavalcata della Luna nel firmamento si concluderà a Sud Ovest, proprio nel momento in cui verrà raggiunta la fase di pienezza, attesa per le 4:37 del mattino. La finestra temporale per osservare l'effettiva pienezza sarà molto ridotto, non solo sulla base della propria posizione geografica, ma anche per via di eventuali ostacoli visivi all'orizzonte. Tuttavia, poiché per il nostro occhio il disco lunare appare pieno anche molte ore prima e dopo il vero plenilunio, potremo ammirare la Luna Piena del Cervo praticamente per tutta la notte tra il 23 e il 24 luglio. Anche quando sorgerà nuovamente la sera di sabato 24 il disco ci apparirà praticamente pieno, regalandoci un ulteriore spettacolo.

Credit: Stellarium
Credit: Stellarium

Luna del Cervo: perché il plenilunio di luglio si chiama così

Poiché i nativi americani non utilizzavano un calendario gregoriano come il nostro, ma si basavano su un calendario lunare, per scandire mesi, stagioni e anni facevano riferimento alle lune piene. A ciascun plenilunio veniva assegnato un nome popolare, legato alla cultura tradizionale o a un qualche evento naturale particolarmente significativo l'intera comunità. Così sono "nate" le lune piene del raccolto, delle fragole, del cacciatore, dei lupi, del mais e via discorrendo. Il mese di luglio, come indicato, è dedicato al cervo, un animale che aveva un ruolo molto importante per la sopravvivenza delle tribù. In questo mese nei maschi iniziano a ricrescere i possenti palchi che cadono ciclicamente, pertanto i capi tribù decisero di omaggiare questo evento di “rinascita” ai cervi. Va tenuto presente che di comunità di nativi americani ve ne sono diverse, dunque ciascuna ha donato il proprio nome alla Luna Piena. I più comuni e utilizzati sono quelli dei nativi americani algonchini, semplicemente perché si tratta della tribù più numerosa, anche ai giorni nostri. La Luna Piena del Cervo è conosciuta anche come Feather Moulting Moon (Cree), Luna del Salmone (Tlingit), Luna della Bacca (Anishinaabe), Luna delle Ciliegie mature (Dakota), Luna del mais maturo (Cherokee) e Luna dei Lamponi (Ojibwe).

160 CONDIVISIONI
A settembre c'è la Luna Piena del Raccolto: quando vedere il plenilunio e perché si chiama così
A settembre c'è la Luna Piena del Raccolto: quando vedere il plenilunio e perché si chiama così
Luna Piena del Cervo stasera 24 luglio 2021: a che ora vederla e perché si chiama così
Luna Piena del Cervo stasera 24 luglio 2021: a che ora vederla e perché si chiama così
Agosto è il mese della Luna Blu: quando vedere la Luna piena dello Storione e perché si chiama così
Agosto è il mese della Luna Blu: quando vedere la Luna piena dello Storione e perché si chiama così
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni