In una strada di Nobsa in Colombia sarebbe avvenuta l’apparizione della Madonna. Sono tantissimi i fedeli che sono accorsi per vedere la sedicente apparizione della “Vergine Maria” manifestatasi mediante delle alghe. Queste crescono grazie all'acqua “miracolosa” che fuoriesce da una tubatura.

Alghe e fede mariana

Il primo a scoprire l’immagine un giovane devoto che passava lì per caso. La piccola perdita di acqua che ha favorito il “miracolo” scorreva lungo il lato del muro di mattoni di un canale. Con un po’ di concentrazione effettivamente possiamo concordare che la forma assunta dalle alghe ricordi quella di una donna col velo, ma è anche compatibile con quella che assumerebbe una perdita d’acqua su di un muro. Verrebbe da chiedersi come mai queste apparizioni non avvengano mai in paesi dove la popolazione cristiana scarseggia. Forse perché pochi avrebbero gli elementi culturali per interpretare in chiave mariana quella forma.

Il miracolo della pareidolia

La spiegazione di tutto questo è un fenomeno cognitivo ben noto: la pareidolia. Abbiamo avuto modo di trattare il tema numerose volte. Per esempio in un caso riguardante un gigante di ferro avvistato tra le nuvole, grazie al fatto che molti avendo visto un particolare film avevano gli elementi giusti per vederci tale entità. In questo caso però la spinta non è religiosa quanto di clickbait. In generale noi possiamo fare ampia esperienza della pareidolia nel quotidiano, rendendocene conto senza problemi, sempre che non concorrano fattori emozionali, come la devozione ad un particolare personaggio della propria fede.

Religione e suggestione

La chiesa locale non è proprio entusiasta, riservandosi di intervenire quando tale apparizione sarà ritenuta “verificata”. La madre del ragazzo che ha assistito alla presunta apparizione ha poi riportato la storia ai media locali:

Dice che quando ha attraversato il ponte, ha sentito un suono, come se ci fosse un piccolo animale intrappolato lì. Quando si voltò a guardare, mio figlio vide l'immagine della Beata Vergine di Guadalupe. Dice che ha immediatamente camminato attraverso il flusso e ha iniziato a fotografare l'immagine. In quel momento, l'immagine si mosse, e lui ebbe paura, si inginocchiò e pregò, e poi corse fuori a dirmelo. Ero nel magazzino e sono andata a controllarlo con i miei occhi, perché inizialmente non gli credevo, ma si è rivelato vero.

Nulla di originale, si tratta di un copione tipico delle apparizioni mistiche, specialmente di quelle mariane. Ponendo per vera la storia della madre e supponendo che non ci siano seri problemi neurologici nel ragazzo, come potremmo spiegare le sue visioni? Esistono numerosi studi antropologici e psicologici in merito. Sappiamo per esempio che la suggestione può indurre allucinazioni, anche a livello collettivo. Questo solo per citare la spiegazione più probabile in assenza di ulteriori dati.

Con questo non si vuole in nessun modo sminuire la religione, tanto più che la nostra analisi è in linea con la saggia prudenza della chiesa colombiana. Effettivamente i fedeli più devoti sanno che le forze del male si celano anche nel disinganno e nella creduloneria.