Il premio Nobel per la Chimica 2017 Jacques Dubochet ha un curriculum vitae che farebbe invidia a qualsiasi comico (e scienziato ovviamente). Sul sito dell'Università di Losanna è infatti disponibile il cv del neo Nobel che lavora nel Dipartimento di Ecologia ed Evoluzione della Facoltà di Biologia e Medicina. Ecco cosa recita

Ottobre 1941
Concepito da genitori ottimisti

1946
Non più spaventato dal buio perché il sole torna sempre, è stato Copernico a spiegarcelo.

1948-55
Prima parte di una carriera scientifica sperimentale a Vallis e Losanna (strumenti: coltelli, aghi, corde, fiammiferi)

1955
Primo dislessico ufficiale del cantone di Vaud, questo mi ha permesso di andare male in tutto e di capire il valore delle difficoltà

1962
Esame di maturità federale

1967
Ingegnere fisico al EPUL per poi diventare biologo

1968
Molto importante

1969
Certificato di Biologia Molecolare a Ginevra per poi diventare biofisico. Ho iniziato gli studi di microscopia elettronica del DNA, che resta il mio argomento principale

1973
Tesi in biosifica a Ginevra e Basile con Eduard Kellenberger che mi ha insegnato la biofisica, la responsabilità etica e il concetto di amicizia durevole

1970 -76
Classica psicoanalisi

1978
Responsabile di gruppo all'EMBL (Heidelberg), come inserire l'acqua nella microscopia elettronica. Scoperta la vitrificazione dell'acqua e lo sviluppo dalla crio-microscopia elettronica

1987
Professore dell'UNIL, Dipartimento di Analisi Ultrastrutturale

1998
Presidente della seziona Biologia con la possibilità di lavorare con Nicole Galland e Pierre Hainerd e di vivere un momento in cui le cose davvero interessanti della biologia avvenivano a Losanna

2002
(inizio) Fine dell'assegnazione. Anno sabbatico in Australia, Germania e Parigi

2004-2006
Maturazione del CEMOVIS (crio-microscopia elettrnoica delle sezioni vitree)

2007
Colloqui per il pensionamento

2007 a oggi
Ospite del Dipartimento di Ecologia ed Evolozione. Scienza e Società per anziani.

Spostato, due figli (grandi), gusti: interdisciplinarietà, socializzazione, politica (sinistra), montagna, natura.