127 CONDIVISIONI
18 Settembre 2021
09:32

A settembre c’è la Luna Piena del Raccolto: quando vedere il plenilunio e perché si chiama così

Nella notte tra il 20 e il 21 settembre il cielo sarà illuminato dalla splendida Luna Piena del Raccolto, così chiamata poiché è la più vicina all’equinozio d’autunno. I nativi americani algonchini la dedicarono al lavoro degli agricoltori nei campi, dato che grazie ad essa potevano fare scorte abbondanti prima dell’arrivo delle stagioni fredde. Ecco tutto quello che c’è da sapere per non perdersi il quarto plenilunio dell’estate 2021.
A cura di Andrea Centini
127 CONDIVISIONI

Nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 settembre potremo ammirare nel cielo la magnifica Luna Piena del Raccolto. Il nome comune del plenilunio di questo mese è normalmente Luna Piena del Mais, tuttavia quello che si verifica più vicino all'equinozio di autunno prende l'appellativo di Luna Piena del Raccolto; poiché il momento che sancisce il passaggio astronomico dall'estate alla stagione autunnale quest'anno si verificherà alle 21:21 del 22 settembre, ecco spiegata la ragione del cambio di nome. Lo scorso anno la Luna Piena del Raccolto fu quella di ottobre, prendendo il posto della Luna Piena del Cacciatore. Il plenilunio prossimo all'equinozio d'autunno è dedicato ai raccolti poiché permetteva agli agricoltori di lavorare nei campi più a lungo, prima dell'arrivo delle gelate notturne. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla Luna Piena del Raccolto, il quarto plenilunio dell'estate 2021 (per questa ragione la terza è stata una Luna Blu).

Quando vedere la Luna piena del raccolto: la data del plenilunio di settembre

Il satellite naturale della Terra a settembre raggiungerà la fase di pienezza esattamente alle 01:55 di martedì 21, dando vita alla spettacolare Luna Piena del Raccolto. Come sempre il disco lunare apparirà pieno ai nostri occhi anche diverse ore prima e dopo l'effettiva pienezza, pertanto lo spettacolo astronomico potrà essere goduto per tutta la sera del 20 settembre e fino all'alba del 21. Lunedì 20 la Luna sorgerà a Est alle 19:23 (ora di Roma), incastonata tra la costellazione dei Pesci (a sinistra), la costellazione dell'Acquario (a destra) e quella della Balena (in basso). Poco più a destra e in alto saranno ben visibili anche i due giganti gassosi del Sistema Solare, Giove e il “signore degli anelli” Saturno, entrambi associati alla costellazione del Capricorno. Meteo permettendo il satellite della Terra sarà visibile fino attorno alle 06:00 del mattino successivo.

Luna piena del raccolto: perché si chiama così e il significato

Il nome comune dei pleniluni è tipicamente associato alla tradizione dei nativi americani, che utilizzavano un calendario lunare al posto del nostro calendario gregoriano. Le tribù erano diverse, ma la più grande e influente, anche ai giorni nostri, è quella degli algonchini, pertanto gli appellativi scelti derivano molto spesso dalla loro cultura. I nomi sono legati a eventi significativi per la vita della comunità, dunque sono spesso dedicati agli animali, alla caccia, ai raccolti, agli eventi atmosferici e così via. La Luna Piena di settembre è normalmente legata al raccolto del Mais, tuttavia, come indicato, poiché si tratta della più vicina all'equinozio di autunno quest'anno prende il nome di Luna Piena del Raccolto. Grazie ad essa, infatti, i contadini potevano prolungare il lavoro nei campi – secoli fa non c'erano luci artificiali – e fare abbondanti scorte in vista delle stagioni fredde. La Luna Piena di settembre è conosciuta anche con altri nomi, legati ad altre tribù: Luna d'autunno (Cree); Luna delle foglie che cadono (Ojibwe); Luna delle Foglie marroni (Lakota) e Luna della Foglia Gialla (Assiniboine).

127 CONDIVISIONI
Arriva la Luna Piena del Raccolto stasera 20 settembre: a che ora vederla e perché si chiama così
Arriva la Luna Piena del Raccolto stasera 20 settembre: a che ora vederla e perché si chiama così
Arriva la Luna piena del Cervo: quando sarà possibile vedere il plenilunio di luglio
Arriva la Luna piena del Cervo: quando sarà possibile vedere il plenilunio di luglio
Agosto è il mese della Luna Blu: quando vedere la Luna piena dello Storione e perché si chiama così
Agosto è il mese della Luna Blu: quando vedere la Luna piena dello Storione e perché si chiama così
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni