Cioccolato fondente
in foto: Cioccolato fondente

Dimmi quel che mangi e ti dirò se sei sociopatico! Questo è il sunto dello studio realizzato dall'Università di Innsbruck, intitolato “Individual differences in bitter taste preferences are associated with antisocial personality traits” e pubblicato su Appetite, secondo il quale le persone che preferiscono il gusto amaro, quindi caffè senza zucchero, birra e cioccolato fondente, nei test psicologici ottengono un punteggio alto nelle aree della psicopatia, del sadismo e dell'aggressività, tendono cioè ad avere comportamenti antisociali.

Per giungere a questa conclusione, i ricercatori, guidati dagli autori Christina Sagioglou e Tobias Greitemeyer, hanno esaminato la relazione che c'è tra il gusto amaro e i comportamenti antisociali. Per farlo hanno reclutato 504 partecipanti, di cui 247 donne e 257 uomini, età media 34 anni, ai quali è stato chiesto di indicare le proprie preferenze per i cibi dolci, aspri, salati e amari. Successivamente è stato chiesto loro di rispondere:

  • al questionario Buss-Perry, che in 29 domande definisce il livello di aggressività della soggetto rispondente
  • al test della Triade Oscura, che circoscrive la personalità in tre tratti comportamentali, narcisismo, machiavellismo, psicopatia
  • al test Ten Item Personality Inventory (TIPI), che valuta i tratti della personalità definiti dalla teoria dei Big Five, Estroversione, Amicalità, Coscienziosità, Stabilità emotiva, Apertura mentale
  • al test per la valutazione complessiva delle tendenze sadiche (CAST – Comprehensive Assessment of Sadistic tendencies) che misura il livello quotidiano di satismo del soggetto

I dati raccolti hanno evidenziato che la preferenza per il cibo amaro è collegata positivamente alla psicopatia, al sadismo, all'aggressione e negativamente all'amicalità. Simili risultati ottengono anche coloro che apprezzano l'aspro. Secondo i ricercatori quindi le persone che preferiscono i cibi e le bevande amare hanno maggiore tendenza a sviluppare una personalità oscura.