Che Natale sarebbe senza la neve? Questo è quello che pensano probabilmente le persone che vivono nel parte più a nord del nostro Pianeta, il clima però, quest'anno, ha voluto accontentare anche le zone di solito più calde regalando una nevicata da record al deserto del Sahara, tra l'Algeria e il Marocco.

Come mostrano le immagini della NASA scattate dal satellite Landsat 7 e dall'utente Facebook Karim Bouchetata, l'effetto della neve sul deserto è decisamente affascinante.

Era il 19 dicembre 2016 quando sul deserto del Sahara è scesa una nevicata imponente che non si vedeva da 37 anni. I fiocchi hanno ricoperto la parte a nord del deserto, tra il Marocco e l'Algeria e la città di Ain Safra.

Le immagini scattate dalla NASA mostrano l'importanza di questa nevicata mettendo a confronto gli scatti realizzati negli anni passati: non è raro che nevichi, ma erano quasi 40 anni che non si vedeva così tanta neve.

Le immagini del Sahara innevato scattate dal satellite della NASA
in foto: Le immagini del Sahara innevato scattate dal satellite della NASA

[Foto di NASA]

Tutti noi abbiamo potuto osservare questo spettacolo naturale e godere della sua bellezza anche, e soprattutto, grazie alle immagini del fotografo Karim Bouchetata che le ha condivise su Facebook.