Sull'isola di Galveston vive un gruppo di canidi che nasconde il gene ‘fantasma' del lupo rosso, dichiarato estinto in Texas nel 1980, la scoperta è sorprendente per i ricercatori poiché dimostra l'esistenza di caratteristiche del DNA scomparse invece nelle popolazioni di lupo rosso in cattività. La notizia arriva dai ricercatori della Princeton University che sulla rivista Genes hanno pubblicato lo studio intitolato “Rediscovery of Red Wolf Ghost Alleles in a Canid Population Along the American Gulf Coast”. Vediamo perché questa scoperta è così sorprendente.

La scomparsa del lupo rosso in Texas. Gli esperti ci spiegano che nel 1980 il lupo rosso è stato dichiarato estinto in Texas, ed è seriamente minacciato anche nel resto del mondo, a causa della perdita dell'habitat e del programma di controllo dei predatori in atto in quel periodo. Da allora nessun texano ha più avuto la fortuna di osservare un lupo rosso in natura.

Un gene ‘fantasma'. La ricercatrice Bridgett vonHoldt racconta di essere stata contatta qualche tempo fa dal biologo e fotografo Ron Wooten rimasto colpito dall'aspetto di alcuni canidi che sembravano in qualche modo ricordare il lupo rosso, proprio sull'isola di Galveston, in Texas. Dopo un'iniziale titubanza, viste le molte segnalazioni che si rivelano essere poi in realtà coyote, la ricercatrice ha deciso di dare un'opportunità all'avvistamento di Wooten analizzando un campione prelevato dall'uomo. Il DNA di questi canidi è stato dunque messo a confronto con quello del coyote, del lupo grigio, del lupo orientale e del lupo rosso cresciuto in cattività e le analisi hanno dimostrato che i canidi misteriosi erano in effetti molto più simili al lupo rosso che al coyote, ma non è tutto. Oltre a condividere moltissimi geni con il lupo rosso, questi canidi nascondevano nel loro DNA un gene ‘fantasma' che nessun canide in Nord America possiede, neppure il lupo rosso in cattività.

Il lupo rosso
in foto: Il lupo rosso

Cosa ci dice questa scoperta. Quanto scoperto potrebbe essere il risultato di un'ibridazione passata tra il coyote e il lupo rosso che potrebbe riportare ‘in vita' i geni perduti da quest'ultimo a causa dei programmi riproduttivi in cattività.

Il coyote
in foto: Il coyote