13 Settembre 2021
17:24

Questa affascinante foto della Terra mostra la fragile bellezza del nostro pianeta

Scattata dall’astronauta francese Pesquet che si trova sulla Stazione spaziale internazionale, offre un’incredibile immagine del bagliore notturno emesso dall’atmosfera terrestre.
A cura di Valeria Aiello

La Terra, vista dallo spazio, è affascinante, avvolta dalla sua incredibile atmosfera: è questa la nuova immagine assolutamente surreale del nostro pianeta, scattata dalla Cupola della Stazione Spaziale Internazionale, il modulo di osservazione delle operazioni al di fuori della ISS che offre una vista privilegiata sulla Terra e i corpi celesti. È da lì che l’astronauta francese Thomas Pesquet dell’Agenzia spaziale europea (ESA) ha catturato il lato notturno del nostro pianeta, sotto un cielo tempestato di stelle lontane “che sfidano le luci delle città” in una battaglia a chi è più luminosa e più bella, ha scritto Pesquet nel post su Twitter con cui ha condiviso la foto.

A rendere ancora più straordinario lo scatto è il bagliore notturno dell'atmosfera, che appare come una sorprendente fascia arancione. Secondo l’astronomo Juan Carlos Munoz il colore è dovuto all’emissione degli atomi di sodio, a circa 80-90 km sulla superficie terrestre. Appena visibile, anche una debole fascia verde-blu, appena oltre l’arancione, creata dall’ossigeno molecolare ionizzato nella ionosfera, dove le radiazioni del Sole, e in misura minore i raggi cosmici provenienti dallo spazio, eccitano i gas componenti. In condizioni di quiete, questo residuo di ionizzazione è visibile durante le ore notturne.

Non è facile ottenere foto del genere e Pesquet ha raccontato di aver impiegato diverso tempo e molti scatti per arrivare ad ottenere l'immagine. "C'è bisogno lungo tempo di esposizione (l'otturatore deve rimanere aperto per assorbire più luce possibile, poiché la scena è molto buia), – ha spiegato l'astronauta francesequindi non solo devi rimanere estremamente fermo tenendo la fotocamera, ma c'è anche la Stazione Spaziale che si muove così velocemente che ci sarà comunque del movimento… la complessità della fotografia spaziale!".

Guardando il nostro pianeta, gli astronauti spesso riferiscono anche di avvertire quello che è stato soprannominato Overview Effect, ovvero effetto panoramica: vedere la Terra fluttuare nello spazio, radiosa ma delicata, genera un cambio di consapevolezza per cui il nostro pianeta viene percepito come una piccola, fragile sfera di vita, "appesa nel vuoto", avvolta dalla sottile atmosfera che la protegge dallo spazio infinito.

Vita aliena possibile in un sistema vicino alla Terra: scoperto pianeta nella zona abitabile
Vita aliena possibile in un sistema vicino alla Terra: scoperto pianeta nella zona abitabile
Un asteroide più grande della Piramide di Giza sfiorerà la Terra questo weekend
Un asteroide più grande della Piramide di Giza sfiorerà la Terra questo weekend
Oggi la falce di Luna danza col pianeta dell'amore Venere: come vedere il valzer celeste
Oggi la falce di Luna danza col pianeta dell'amore Venere: come vedere il valzer celeste
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni