video suggerito
video suggerito

Nokia 9 PureView: scatena la tripofobia, la paura dei buchi. E’ colpa delle sue 5 fotocamere

Il nuovo smartphone Nokia 9 PureView è appena uscito e sta già facendo discutere, ma non per motivi tecnologici: le sue 5 fotocamere posteriori, posizionate circolarmente e perfettamente distanziate tra loro, stanno scatenando la paura dei buchi di cui molti soffrono, e cioè la tripofobia. Vediamo insieme perché.
A cura di Zeina Ayache
46 CONDIVISIONI

Nokia ha da poco presentato il suo nuovo smartphone, il Nokia 9 PureView, e già tutti ne parlano: ma non solo per questioni tecnologiche. Le 5 fotocamere di cui è dotato infatti stanno infatti scatenando la tripofobia tra gli utenti. Vediamo insieme di cosa si tratta e come possiamo sconfiggerla.

Immagine

Nokia 9 PureView e fotocamere. Sul posteriore del nuovo smartphone Nokia sono state installate 5 fotocamere posizionate circolarmente a distanza regolare e composte da due sensori RGB e tre sensori monocromatici che permettono di ‘raccogliere’ molta più luce dall’ambiente esterno riuscendo così a realizzare fotografie anche in condizioni di poca luminosità. Il problema, se così possiamo definirlo, è che il modo in cui sono state posizione ad alcuni sta creando non pochi fastidi. Il motivo? Le fotocamere scatenano la tripofobia.

Immagine

Tripofobia, cos’è. La tripofobia è la fobia dei buchi, non di semplici buchi, ma di una moltitudine di buchi uno accanto all’altro, come il fiore di loto o gli alveari. Basta osservare alcuni buchi vicini posizionati regolarmente e perfettamente tra loro perché il tripofobico inizi ad avere nausea e vomito, eccessiva sudorazione, pelle d’oca e, nel cui più gravi, attacchi di panico: in generale però la tripofobia si presenta con un forte senso di disgusto e repulsione nei confronti dei pattern di buchi. Le cause di questa fobia sembrano essere ataviche, poiché il nostro cervello assocerebbe questi pattern a quelli presenti su animali pericolosi (pelle del serpente) o sulla nostra pelle a causa di malattie infettive.

Nokia e tripofobia. La disposizione delle fotocamere del nuovo Nokia 9 PureView è regolare e circolare e, ai più sensibili, potrebbe provocare il senso di ribrezzo tipico della tripofobia che, di solito, si cura facendosi forza e osservando a lungo ciò che la scatena per poter abituarsi piano piano e rendersi conto di avere di fronte un innocuo fiore, o uno smartphone in grado di farci scattare e pubblicare sui social immagini perfette anche in condizioni di scarsa luminosità.

46 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views