migliore sfigmomanometro per pressione

Lo sfigmomanometro è un accessorio medico che si utilizza per misurare la pressione. È uno strumento antichissimo, utilizzato soprattutto da chi soffre di "pressione alta",  che viene chiamato anche sfigmoscopio ma che nel linguaggio comune è conosciuto più comunemente come macchina della pressione.

Nel mercato, sono in vendita diversi sfigmomanometri per misurare la pressione e scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze potrebbe essere una sifda più complesso di quel che pare.

Possedere uno sfigmomanometro può essere molto comodo, anche se non si hanno particolari patologie collegate alla pressione sanguigna, oppure se si vive con anziani. Insomma, è uno strumento indispensabile da tenere in casa, che potrebbe essere considerato come un vero e proprio investimento per tutta la famiglia e che, diciamolo, è anche piuttosto economico.

Per venirvi in soccorso nella scelta del miglior sfigmomanometro per misurare la pressione, abbiamo pensato di spiegarvi alcuni punti base da tenere in considerazione prima dell'acquisto, spiegandovi con precisione come misurare la pressione con precisione, per poi passare ad un elenco dei prodotti che – a parer nostro – hanno il miglior rapporto qualità prezzo.

Migliori sfigmomanometri per misurare la pressione economici

Una volta chiari i fattori da considerare, passiamo alla vera e propria guida all'acquisto. Inizieremo con i dispositivi più interessanti della fascia bassa, modelli che nonostante siano molto economici garantiscono un ottimo rapporto qualità prezzo.

Duronic BPM150

migliore sfigmomanometro per pressione

Prodotto da una delle migliori marche del settore il Duronic BPM150 è una macchina per la pressione automatica ed economica. È molto leggera e semplice da utilizzare, il display è grande ed è in grado di memorizzare fino a 60 misurazioni. La lettura avviene in modalità automatica e la cinghia è in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di bicipite, per rendere possibili le misurazioni sia su braccia grandi che su braccia particolarmente piccole.

Sanitas SBM 21

migliore sfigmomanometro per pressione

Il Sanitas SBM 21 è un altra macchina per la pressione economica che si contraddistingue, oltre che per il prezzo ridotto, per la sua comodità. Permette di memorizzare centinaia di misurazioni per controllare l'andamento della pressione arteriosa, ed è in grado di impostare fino a 4 profili utente, in modo da permetterne l'utilizzo a tutti i membri della famiglia. Integra inoltre un rilevatore di aritmia, che avverte con un suono d'allarme qualora ci fossero anomalie.

Migliori sfigmomanometri per misurare la pressione di fascia media

Continuiamo la nostra rassegna migliori sfigmomanometri per misurare la pressione passando a quelli di fascia media. Si tratta di una fascia di prezzo molto interessante, perché permette di acquistare dispositivi dotati di ottime funzionalità e qualità, venduti ad un prezzo non troppo eccessivo.

Beurer BM 58

migliore sfigmomanometro per pressione

Molto interessante è il Beurer BM 58, una macchina per la pressione con un ottimo rapporto qualità prezzo, che è dotato di un touch screen molto grande e preciso. Anche questo modello è completamente automatico e semplice da utilizzare e permette di visualizzare i valore in base ai parametri OMS, oltre che la data e l'ora. È in grado di memorizzare le misurazioni in base alla data e l'ora e può fare una media delle ultime 7 rilevazioni. Il bracciale, infine, può essere utilizzato con braccia di circonferenza che varia tra i 22 e i 30 cm.

OMRON Healthcare M6 Comfort

migliore sfigmomanometro per pressione

L'OMRON Healthcare M6 Comfort è uno dei modelli migliori in commercio, sia per la sua comodità che per la sua accuratezza. Utilizza un bracciale di ultima generazione, estremamente confortevole e con sensore che permette immediatamente di capire se è stato indossato correttamente. Permette di misurare le letture per ben 2 utenti diversi fino a 100 misurazioni complessive ed è in grado di calcolare una media con le ultime rilevazioni. Infine, grazie ad un sensore, è in grado di capire se chi si sta misurando la pressione si muove troppo.

Migliori sfigmomanometri per misurare la pressione di fascia media

Arriviamo infine alla fascia alta, nella quale è possibile acquistare sfigmomanometri per misurare la pressione molto avanzati, dotati delle migliori tecnologie attualmente disponibili.

Microlife A6 PC

migliore sfigmomanometro per pressione

Il Microlife A6 PC è un'ottima macchina per la pressione che si contraddistingue per una funzionalità aggiuntiva: la possibilità di rilevare la fibrillazione atriale, una cosa importantissima per prevenire gli ictus. Il bracciale è utilizzabile con braccia tra i 22 e i 42 centimetri ed è molto più confortevole rispetto ad altre soluzioni. La misurazione avviene tramite 3 rilevamenti sequenziali, e il risultato viene calcolato in base alla media delle tre misurazioni.

OMRON M7

migliore sfigmomanometro per pressione

L'OMRON M7 è uno dei misuratori più precisi in commercio, grazie alla sua qualità di costruzione impeccabile, dovuta anche all'ottimo bracciale e alla resistenza all'usura e al tempo. Grazie a questa macchina per la pressione è possibile memorizzare i dati delle misurazioni sul PC, in modo da avere statistiche approfondite, ed è possibile controllare le anomalie delle pulsazioni. La modalità di misurazione è automatica e viene eseguita una media dopo 3 rilevazioni eseguite in un intervallo di tempo che è possibile impostare. Ha 1" memorie con data ed ora ed è in grado di gestire e memorizzare due utenti differenti.

Come misurare la pressione correttamente

Le modalità per la misurazione della pressione, sono regolamentate da una serie di punti chiave per far sì che la misurazione sia precisa al massimo. È comunque preferibile acquistare un modello da braccio, visto che quelli da polso o da dito sono meno precisi, e seguire questi consigli:

  • Non bere caffè prima di misurare la pressione;
  • misurare la pressione sempre sul braccio sinistro;
  • far aderire perfettamente la fascia per la misurazione al bicipite del braccio, senza stringerla troppo o tenerla troppo larga;
  • se si soffre di ipertensione o si prendono farmaci, il momento migliore nel quale eseguire la misurazione è prima di assumere la medicina;
  • qualora la misurazione dovesse risultare anomala, è consigliabile ripeterla dopo una manciata di minuti per altre due volte;
  • è importante ricordarsi che al mattino la pressione risulterà più bassa, mentre dopo i pasti potrebbe risultare più alta.

I valori normali di pressione

I valori della pressione, variano in base a diversi fattori tra cui l'età e lo stile di vita. Esiste però una tabella da prendere come indicazione per stabilire i valori "normali" per la pressione arteriosa, fornita dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Migliori sfigmomanometri per misurare la pressione

Cos'è uno sfigmomanometro per misurare la pressione

Le macchine per la pressione permettono di controllare costantemente i valori della pressione arteriosa, per avere un monitoraggio preciso del nostro corpo. È uno dei modi più funzionali per controllare l'ipertensione, una patologia sempre più diffusa tra gli italiani, che alla lunga potrebbe provocare gravi danni come ictus o infarti.

È quindi importante acquistare un no sfigmomanometro per misurare la pressione che garantisca un alto livello di precisione, ed è chiaro che non si può scegliere un misuratore qualunque solo perché, magari, economico.

Per scegliere uno sfigmomanometro per misurare la pressione, è importante verificare che il prodotto scelto abbia la certificazione EHS, elargita dalla Società Europea per l'Ipertensione che, chiaramente, non è presente nei modelli prodotti in Cina. Insomma, la qualità è il primo fattore da prendere in considerazione.

Come scegliere il migliore sfigmomanometro per misurare la pressione

Il prezzo non è il solo fattore che si deve considerare per la scelta del migliore sfigmomanometro per misurare la pressione, anzi, probabilmente è proprio l'ultima cosa da prendere in considerazione. In realtà, i fattori da valutare sono molteplici, a partire dalla tipologia (esistono macchine per la pressione analogiche o digitali). Ma andiamo con ordine.

Tipologia

Nel mercato, sono in vendita due tipologie di sfigmoscopio: quella analogica o quella digitale, più comunemente chiamata elettronica. Gli sfigmomanometri analogici sono quelli più classici, utilizzati ormai da più di un secolo, e ritenuti più attendibili perché più "familiari". In realtà però, negli ultimi anni gli sfigmomanometri digitali hanno fatto passi da gigante ed ormai sono in grado di garantire misurazioni precise e veloci.

A volte però, alcuni apparecchi possono risultare inaccurati e ci si può lasciare ingannare dalla precisione del display digitale, che potrebbe portare a pensare che lo strumento che si sta utilizzando sia particolarmente preciso. La pressione minima soprattutto può risultare alterata, ma spesso accade anche con quella diastolica.

Questo però non vuol significare che misurare la pressione in casa è inutile. Anzi, è un ottima base di partenza per raccogliere dati importanti da comunicare al proprio medico di fiducia che poi potrà misurare la pressione a sua volta.

Sfigmomanometri per la pressione da polso

In commercio sono anche in vendita particolari macchine per la pressione da utilizzare sul polso. Si tratta di modelli adatti a chi ha la necessità di misurare la pressione molto frequentemente ed ha bisogno di un dispositivo piccolo e leggero. In realtà però, le opinioni a riguardo non sono tutte positive, come invece sono quelle per gli sfigmomanometri da braccio, perché la precisione della misurazione è determinata dalla posizione in cui viene effettuata.

In realtà, i migliori misuratori per la pressione da polso vengono venduti assieme a manuali in cui viene spiegato con precisione come utilizzarli, ma purtroppo si tende spesso a non prestare la dovuta attenzione alle indicazioni.

Misuratori per pressione arteriosa da braccio

È chiaro quindi che il misuratore di pressione da polso, se non utilizzato correttamente, potrebbe dare una lettura non corretta dei valori relativi alla pressione arteriosa. Ed è quindi consigliabile orientarsi verso una macchina per la pressione più tradizionale, che misura i valori tramite il braccio.

È questa la tipologia di sfigmomanometro più apprezzata e più precisa e che, indipendentemente si tratti di un modello digitale (elettronico) oppure analogico che utilizza uno stetoscopio, è consigliabile acquistare per tenere sotto controllo la propria pressione arteriosa.

Funzionalità smart

Esistono infine alcuni modelli di sfigmomanometri per misurare la pressione che, tramite la connessione bluetooth o WiFi, riescono a comunicare con un'applicazione installata su uno smartphone nella quale verranno memorizzati tutti i propri dati.

Si tratta di macchine per la pressione di ultima generazione che chiaramente sono di tipologia elettronica, e che in genere non integrano alcun display sul quale poter controllare il risultato della misurazione: tutto avviene tramite smartphone, dall'inizio della misurazione al risultato, viene tutto gestito dall'applicazione nella quale, tra le altre cose, vengono creati dei veri e propri grafici con i quali controllare con maggior chiarezza l'andamento della propria pressione arteriosa.

Dimensione del bracciale

Quello della dimensione del bracciale è un altro fattore molto importante da prendere in considerazione prima dell'acquisto di una macchina per la pressione. Si basa sulla misura della circonferenza della parte superiore del braccio o del polso su cui deve essere avvolto ed è essenziale perché qualora il bracciale non aderisca perfettamente ad una di queste due zone, la misurazione potrebbe essere non attendibile.

Display

Quello del display è un fattore importante da valutare qualora si volesse acquistare uno sfigmomanometro elettronico. I valori, espressi in numeri, della pressione arteriosa devono risultare sempre molto leggibili. Alcuni modelli inoltre, integrano display retroilluminati che ne permettono la lettura anche in ambienti poco luminosi.

I valori rilevati

Sempre per quanto riguarda le macchine per la pressione elettroniche, è molto importante valutare quali tipologie di valori vengono rilevati oltre alla pressione arteriosa. È consigliabile puntare verso modelli in grado di rilevare e tenere traccia anche del battito cardiaco ed è opportuno che il modello scelto sia dotato di un misuratore per la rilevazione di anomalie tipo aritmia e fibrillazione atriale.