migliore sabbia per acquario

Nonostante in molti le attribuiscano esclusivamente una funzione decorativa, la sabbia per acquario ha un ruolo fondamentale per il benessere delle piante e dei pesci. Si tratta di un prodotto studiato sì per abbellire, ma anche per ricreare un ecosistema adatto alle piante e ai pesci contenuti nell'acquario, facendo in modo che l'acqua e l'ambiente appaiano il più naturali possibile. Si tratta di un insieme di rocce molto piccole, che permette di creare un fondale inerte senza il rischio di tossicità per pesci e piante.

E proprio per le sue due funzioni importantissime, nel mercato esistono diversi tipi di sabbia per acquario, che si contraddistinguono tra loro non solo per la colorazione, ma anche per i materiali e lo spessore e che si adattano alle necessità di tutti i possessori di acquari, sia economiche che funzionali.

Per aiutarvi a scegliere ed acquistare la migliore sabbia per acquario per le vostre esigenze, abbiamo pensato prima di tutto di parlarvi di tutti i fattori da prendere in considerazione prima dell'acquisto, per poi elencarvi i prodotti che secondo noi hanno il miglior rapporto qualità/prezzo.

A che serve la sabbia per acquario

Il punto principale che rende questo tipo di prodotto essenziale per qualsiasi tipo di acquario, non risiede nel fatto che rende più bello lo spettacolo marino. In realtà nella sabbia per acquario sono presenti molti batteri nitrificanti, che si occupano di smaltire tutti i residui che si posizionano sul fondo e che creano dei benefici non indifferenti per il ciclo dell'azoto nell'acqua.

Certo, data la sua natura, la sabbia per acquario rende il tutto anche molto più bello esteticamente, e proprio per questo scopo sono in vendita diverse tipologie di questo particolare prodotto, che permetteranno di personalizzare al massimo il proprio acquario e che, tra le altre cose, sono anche molto semplici da pulire, non sono assolutamente tossiche e non perdono colore nel tempo: si tratta di prodotti molto duraturi.

Come scegliere la miglior sabbia per acquario

Per riuscire a scegliere la miglior sabbia per acquario, è importante prima di tutto saper valutare proprio il tipo di acquario che si possiede. La sabbia per acquari di acqua dolce, ad esempio, è molto fine, mentre quella per acquari di acqua salata ha una pezzatura sensibilmente più grande. Insomma, la scelta è difficile, ma noi siamo qui per aiutarvi proprio in questo.

Materiali

Quello dei materiali è il fattore più importante nella scelta della miglior sabbia per acquario. In commercio il numero di materiali utilizzati nella sabbia per acquario è molto ampio, ed ogni tipologia porta con sé dei pro e dei contro. Ecco quelle più comuni:

Sabbia per acquario di cristalli: è una sabbia colorata, prodotta per aumentare l'originalità e il contrasto cromatico dell'acquario, specialmente con determinati pesci o crostacei con colori forti. Non modifica i parametri dell'acqua ed è adatta sia agli acquari di acqua dolce che agli acquari di acqua marina.

  • Sabbia per acquario di scogliera: è una delle migliori soluzioni per gli acquari marini. Ha un alto contenuto di elementi essenziali per un acquario, tra cui anche i resti dei coralli. È una particolare tipologia che aiuta a mantenere stabili e ideali tutti i parametri dell’acqua, compreso il pH, la salinità e l'alcalinità.
  • Sabbia per acquario di silice: adatta ad acquari di tutti i tipi, è una sabbia molto fine e che esteticamente sembra molto naturale. L'unica accortezza da avere prima di utilizzarla è quella di risciacquarla più volte in modo da eliminare in maniera totale tutta la polvere in essa contenuta, che potrebbe intasare il filtro dell'acquario.
  • Sabbia per acquario di quarzo: è il tipo di sabbia più utilizzata in tutto il mondo. Bianca, molto luminosa e in grado di trasmettere all'acquario una sensazione di ambiente pulito. È adatta a tutti i tipi di acquario e non altera assolutamente i valori dell'acqua.
  • Sabbia per acquario di corallo: è un particolare tipo di sabbia che si ottiene attraverso la frantumazione dei coralli. È ottima per gli acquari marini e grazie alla sua composizione crea un'ecosistema di batteri in grado di aiutare l'intero acquario a mantenere un pH stabile e a migliorare il ciclo dell'azoto.

Spessore

Anche lo spessore è un fattore molto importante da valutare prima dell'acquisto della sabbia per acquario. In commercio esistono principalmente tre tipologie di spessore, che si adattano a tutte le necessità o permettono di creare dei substrati di diversa pezzatura. Ecco quelli più comuni:

  • Sabbia fine: lo spessore varia da 0.02 mm a 0.5 mm.
  • Sabbia media: lo spessore varia da 0.5 mm a 2 mm.
  • Sabbia spessa: lo spessore varia  da 2 mm a 5 mm e più comunemente è chiamata ghiaia o ghiaietto.

Colore

Quello del colore della sabbia per acquario è un fattore puramente estetico che però in alcuni casi è da tenere molto in considerazione anche per la salute dei pesci. Alcuni dei maggiori esperti, ad esempio, sono convinti che un fondale sabbioso troppo bianco e riflettente possa tendere ad accecare alcune specie di pesci. In commercio esistono diverse colorazioni, ma quelle più diffuse sono le seguenti:

  • Azzurro.
  • Nero.
  • Giallo.
  • Rosa.
  • Marroni.
  • Verde.
  • Mischiate.

Pulizia

Anche il fattore pulizia è determinante nella scelta del tipo di sabbia per acquario da acquistare. In via del tutto generale si tratta di un materiale molto semplice da pulire, ma ogni tipologia è accompagnata da una serie di indicazioni particolari. Il nostro consiglio è quello di leggere sempre queste informazioni, che sono scritte sulla scatola del prodotto o tra le sue caratteristiche, e che devono essere sempre messe a disposizione dai produttori. In ogni caso, è sempre importante ricordarsi che un solo risciacquo potrebbe non bastare: è importante sciacquarla più volte per essere certi che sia stata davvero pulita, per poi riposizionarla nell'acquario.

Migliore sabbia granulare per acquario

Iniziamo la nostra lista dei prodotti con la migliore sabbia granulare per acquario. Si tratta di un prodotto estremamente dinamico, utilizzato soprattutto per abbellire gli acquari grazie alla vasta proposta di colori disponibili.

DECO sabbia in granuli colorata da 2-3 mm

migliore sabbia per acquario

La sabbia in granuli colorata prodotta da DECO è totalmente Made in Italy ed è venduta in confezioni da 1 Kg. Si tratta di una particolare sabbia neutra, disponibile in ben 20 colori differenti che permette ai possessori di acquario di creare combinazioni di colori molto interessanti. Il prezzo è estremamente conveniente e sono molte le persone che utilizzano questo prodotto.

Zolux Ghiaia Naturale da 1 a 4 mm

migliore sabbia per acquario

Venduta in confezioni da 5 Kg la Zolux Ghiaia Naturale è una sabbia senza coloranti con granulometrie che possono variare da 1 a 4 millimetri. Si tratta di un prodotto totalmente neutro, che non altera i valori dell'acqua e che viene affiancata ad altri elementi naturali, come le rocce e i detriti. Si tratta di un prodotto naturale che viene prelevato dai fiumi.

Migliore extrafine bianca per acquario

Passiamo alla sabbia fina e chiara, una particolare tipologia omogenea e versatile che viene generalmente utilizzata come fondo negli acquari, ma anche per i giardini zen, i terrari e addirittura per igienizzare i posacenere.

POPETPOP da 0.02 mm a 0.5 mm

migliore sabbia per acquario

Il prodotto di POPETPOP è una sabbia al quarzo estremamente fine, con una pezzatura che varia da 0.02 mm a 0.5 millimetri. È un prodotto neutrale, che non altera le qualità chimico/fisiche dell'acqua e che è venduto in confezioni da 500 grammi. È adatta a tutti i tipi di acquari e il suo colore bianco la rende perfetta per la creazione di effetti di luci e illuminazione.

Starfive da 0.02 mm a 0.5 mm

migliore sabbia per acquario

Il prodotto di Starfive è molto interessante soprattutto per il suo rapporto qualità prezzo. L'azienda mette a disposizione degli utenti una sabbia extra fine di colorazione bianco neutro e una pezzatura che varia da 0.02 mm a 0.5 millimetri, venduta in confezioni da ben 25 Kg ad un prezzo decisamente interessante. Anche in questo caso si tratta di una sabbia che non altera assolutamente le qualità chimico/fisiche dell'acquario e può essere utilizzata per mille scopi, non necessariamente collegati all'acquariologia.

Migliore sabbia per acquario di corallo

Arriviamo alla migliore sabbia per acquario corallina. Si tratta di una particolare sabbia che per le sue caratteristiche e per il fatto che deriva dalla frantumazione dei coralli, è perfetta per tenere in piena salute il proprio acquario. Grazie alla sua flora batterica, questo tipo di sabbia migliora il pH dell'ambiente e bilancia la quantità di azoto.

OceanMax Sabbia Corallina Fina da 1 a 2 mm

migliore sabbia per acquario

Quella prodotta da OceanMax è una sabbia corallina molto fina, con una pezzatura che può variare tra gli 1 e i 2 millimetri di spessore. Si tratta di un prodotto realizzato in aragonite naturale ed è particolarmente adatto agli acquari marini e tropicali. È una sabbia di tipo asciutto, ricca in elementi essenziali, che è stata raccolta in un ambiente non inquinato. La sua composizione chimica aiuterà a stabilizzare il livello del pH e del KH ed è venduta in confezioni da 8 Kg.

TM Aquatix da 1 a 1,5 mm

migliore sabbia per acquario

La sabbia prodotta da TM Aquatix è un prodotto corallino di alta qualità con una granulometria che varia da 1 a 1,5 millimetri e con una particolare funzione alcalina dell'acqua, che permette di gestire e migliorare il pH. È un prodotto naturale al 100% che non ha addirittura la necessità di risciacquo al primo utilizzo. Il colore è bianco neutro ed è venduta in confezioni da 20 Kg.

Migliore sabbia per acquari scura

Arriviamo infine. alla sabbia per acquari scura, una particolare tipologia di inerte che viene utilizzata sia per decorare l'acquario, che per garantire un riflesso adeguato a particolari tipologie di pesci. Questa sabbia, in unione a quella colorata, riesce inoltre a dare un forte contrasto nei colori sia dell'ambiente dell'acquario che dei pesci.

Amtra Sabbia Indiana da 1 mm

migliore sabbia per acquario

La Amtra Sabbia Indiana è una particolare ghiaia che viene utilizzata per creare un substrato per acquari con una pezzatura da 1 millimetro. Si tratta di una sabbia naturale rossa, adatta a tutti i tipi di acquario, totalmente atossica e perfetta anche ad ospitare una vasta tipologia di piante. Viene venduta in confezioni da 5 Kg ad un prezzo piuttosto contenuto.

Hffheer Ghiaia per Acquari da 0.2 a 0.4 cm

migliore sabbia per acquario

La Hffheer Ghiaia per Acquari è una particolare sabbia di spessore decisamente grande che viene utilizzata sostanzialmente per abbellire l'acquario. Si tratta di una ghiaia realizzata con materiale di alta qualità, ecologico, resistente ed assolutamente non tossico che è composta da componenti che non alterano le proprietà chimico/fische dell'acquario. Ogni granello è liscio e lucido ed è molto semplice da pulire e viene venduta in confezioni da 1 Kg.

Come calcolare la quantità di sabbia da mettere in acquario

Il calcolo della quantità di sabbia da inserire in un acquario è un'altro fattore molto importante, al quale è necessario dare particolare attenzione. Perché ogni tipo di acquario necessita di un determinato quantitativo di sabbia, che in soldoni dipende dalle dimensioni dell'acquario spesso e che può essere calcolato utilizzando una semplice formula matematica.

Per arrivare a questo particolare dato è necessario moltiplicare l'altezza sulla quale si vuole collocare lo strato di sabbia per la lunghezza e la larghezza dell'acquario. Il tutto va considerato in centimetri e il risultato deve essere poi diviso per 100. Ad esempio in un acquario da 25 cm x 25 cm x 3,5 di altezza di sabbia/ghiaia desiderata, si necessiterà di 2 kg di prodotto.