miglior cappotto per cani

Il cappotto per cani è un indumento che viene fatto indossare anche ai cani per proteggerli dal freddo invernale e dalla pioggia. Indispensabili per i cani anziani, quelli a pelo corto e i cuccioli, sono molto utili anche per protegge i nostri amici a quattro zampe dagli sbalzi termici, magari quando escono da un caldo appartamento per fare una passeggiata all'aperto.

In commercio sono disponibili diverse tipologie: quelli imbottiti per i cani più sensibili al freddo o quelli impermeabili con cappuccio, perfetti per proteggerli dalla pioggia senza farli sentire costretti. Tra i più comodi, invece, segnaliamo quelli dotati di foto per il guinzaglio, con chiusura in velcro e quelli con bordi riflettenti, che aiutano ad individuare il cane anche al buio. Scopriamo insieme quali sono i migliori cappotti per cani delle marche più conosciute come Zellar, Dociote e Idepet, disponibili anche su Amazon

I 10 migliori cappotti per cani del 2021

Qui di seguito abbiamo raccolto i migliori cappotti invernali per cani. Per la scelta abbiamo tenuto in considerazione il rapporto qualità/prezzo e le recensioni degli utenti.

Zellar

impermeabile per cani

L'impermeabile Zellar è realizzato per i cani ti taglia media e taglia grande. È molto utile per portare a spasso il cane anche quando piove senza che si bagni. Leggero e comodo, non limita in nessun modo i movimenti e le attività che svolge abitualmente. Ha una comoda chiusura a strappo e inserti riflettenti per fare le passeggiate serali in totale sicurezza. Infine dispone anche di una tasca sul dorso.

Tourbon

cappotto per cane da caccia

Tra i cappotti per i cani da caccia, vi segnaliamo questo gilet in neoprene. Perfetto perché aiuta a mantenere la temperatura calda ed è un aiuta anche per galleggiare nell'acqua. È doppio 5mm ed ha una cerniera con chiusura in velcro sul retro. È l'ideale se durante le battute di caccia il cane si tuffa in acqua per afferrare le sue prede.

Dociote

cappotto impermeabile per cani

Per il tuo cane di taglia media che odia la pioggia, l'impermeabile con cappuccio e visiera è la soluzione ideale. Il cappuccio è con elastico così è possibile regolare la sua larghezza, Sul dorso è presente un foro per lasciar passare il guinzaglio con copertura per evitare che il cane si bagni. Il design permette al cane di indossare la giacca senza dover alzare le zampe ma semplicemente regolando la fascia in velcro. L'impermeabile può essere lavato in lavatrice o pulito con un panno umido.

Ancol

giacca per cane

Il cappottino Ancol Muddy Paws Coat è perfetto per i labrador e gli amstaff. Ha una comoda chiusura in velcro che vi permette di regolare la larghezza del torace. Il cappotto copre il busto e, grazie al colletto, riesce a tenere caldo anche il collo. Presenta anche i bordi riflettenti per far passeggiare il vostro cane in totale sicurezza. Disponibile solo in colore cioccolato.

Bwiv

cappottino per cani grandi

Il cappottino invernale Bwin è adatto per cani di taglia grande. È realizzato esternamente con un rivestimento impermeabile perfetto per la pioggia, mentre, all'interno ha un rivestimento in pile, molto caldo e comodo. Ha due fasce per la chiusura, sotto al collo e sotto il torace, in modo da regolare la misura proprio in base alla stazza del cane. È dotato del foro per lasciar passare il guinzaglio e strisce riflettenti per la notte.

Idepet

cappotto impermeabile cane

Idepet propone questo cappottino disponibile in diverse misure, può essere scelto sia per i cani di piccola taglia che per i grandi. È realizzato in poliestere e cotone, perfetto per proteggere dalla pioggia ma, allo stesso tempo, non è troppo caldo. Ha una comoda cerniera sul dorso per chiudere la giacca e due anelli per inserire il guinzaglio.

Kismaple

cappotto per taglia piccola

La soluzione per i cani di taglia media più sensibile al freddo, è questo cappottino con imbottitura in pile e rivestimento in cotone. La chiusura con i bottoni permette di chiudere il cappotto senza rischiare di far del male al cane. Ha due fori per inserire le zampe anteriori ed è disponibile in due varianti di colore: grigio e blu.

Eastlion

cappotto taglia piccola

Se cerate una soluzione per il vostro cucciolo di taglia piccola, questo cappotto con pettorina impermeabile e anti-vento è la soluzione ideale. È realizzato in poliestere ed ha una comoda pettorina che funge da imbracatura con due anelli sul dorso per attaccare il guinzaglio. Si adatta ai chihuahua, pomerania, bichon, barboncino e anche ai cuccioli di labrador.

Wooce

cappotto scozzese per cani

Per chi ama cambiare, il modello double face Wooce è la scelta perfetta. Internamente ha un caldo rivestimento in pile mentre all'esterno è realizzato con tessuto impermeabile. Grazie alla chiusura in velcro è facile da indossare e la fascia elastica sul petto lo rende modellabile sulla base della stazza del cane. Da un lato ha una fantasia scozzese mentre dall'altro è un piumino trapuntato. Disponibile dalla taglia S alla XL, in due diversi colori.

Idepet

maglioncino per cani di taglia media

Per tenere al caldo il tuo amico a quattro zampe, puoi scegliere questo maglioncino Idepet per cani di taglia media, piccola e grande. Infatti, sono disponibili le taglie dalla XS alla XXL. Esternamente è realizzato in lana mentre il rivestimento interno è in pile. Il maglioncino deve essere infilato dalla testa ed ha due buchi per far passare le zampe anteriori. Perfetto per i cani che amano stare comodi.

Come scegliere il cappotto per il cane

Il cappotto per cani deve essere comodo e far sentire il vostro amico a suo agio. Prima di capire quale comprare, valuta se il tuo cane ne ha realmente necessità. Infatti, ci sono alcune razze molto sensibili al freddo come lo Yorkshire o il Levriero ed altre meno come gli Husky. Una volta stabilito che è un acquisto indispensabile, concentrati sul modello, i materiali e la presenza di eventuali accessori.

Tipologie di cappotti

Come abbiamo detto sono tanti i modelli disponibili in commercio. Tra le varia tipologie distinguiamo le due principali: i cappotti e le mantelle. I primi sono dotati di maniche, talvolta hanno anche il cappuccio, è sono indicati per le città dove il clima è molto freddo. In genere, la chiusura è con i bottoni o con una cerniera. Al contrario, la mantella può allacciare al collo, oppure, i modelli più completi prevedono delle strisce in velcro anche sotto il torace. Viene usata per proteggere il cane dalla pioggerella.

Prima di scegliere il modello, valutate sempre con quale il vostro cane si sentirà più a suo agio. Per abituarlo, inizialmente, si consiglia di offrirgli un premio ogni volta che lo indossa.

Materiali

Il cappotto deve essere realizzato con dei materiali resistenti, facili da pulire e impermeabili. Se il clima è rigido ma non piove spesso, optate per un cappottino termico con fodera imbottita, in lana o feltro, con pelliccia o in piuma. Al contrario, se l'unico problema è proteggere il cane dalla pioggia ed evitare che si bagni, allora vi consigliamo un impermeabile, generalmente è in nylon, senza imbottitura. Infatti, il vostro amico a 4 zampe non deve soffrire il caldo.

Attenzione alla presenza di componenti come le cerniere che possono essere masticate o possono graffiare la pelle del cane. Infine, potrebbe rivelarsi molto utile la presenza di inserti in riflettente che rendano sicure le passeggiate anche quando è buio. Infine, fate attenzione a possibile reazioni allergiche.

Taglia

Il cappotto non deve essere né troppo stretto né troppo largo. Nel primo caso il cane non è libero di muoversi e, sicuramente cercherà di sfilarselo, nel secondo caso, invece, sarebbe inutile perché non lo proteggerebbe dal freddo. Quindi, affinché il cappotto sia comodo, bisogna prendere le misure esatte. Quelle indispensabili sono la circonferenza del collo, del torace e la lunghezza che va dalla fine del collo all'inizio della coda. Se siete in dubbio tra due taglie, optate per quella più grande. Infatti, è probabile che le misure non siano precisissime in quanto i cani non amano farsi misurare e sicuramente si sono mossi durante la misurazione.

Razza ed età

Anche la razza e l'età sono fattori molto importanti da tenere in considerazione per fare la scelta giusta. Infatti, i cuccioli e i cani anziani sono molto propensi ad indossare il cappotto perché soffrono molto il freddo e gli sbalzi di temperatura. Lo stesso discorso vale anche per i cani di piccola taglia. Infine, ci sono i cani che hanno il pelo raso o corto come i chiwawa oppure i barboncini perché vengono, spesso, rasati. Al contrario, i san bernando o gli husky, che hanno un pelo ed un sottopelo molto folto, potrebbero soffrire del caldo eccessivo.

Accessori

Prima di tutto valutate se il cappotto ha un foro per guinzaglio. In caso affermativo, controllate che questo foro sia coperto così da non far bagnare il cane quando piove. Poi, potrebbero essere comode delle cinghie per regolare la grandezza del cappotto così che aderisca perfettamente al cane senza stringerlo. Infine, il cappuccio è sicuramente molto utile per coprire anche la testa del cucciolo quando piove.

Prezzo

Il cappotto per cani è un indumento di prezzo medio-basso. Il suo costo può variare in base ai materiali con i quali è realizzato e ai vari accessori che comprende. I prodotti selezionati da noi sono compresi in una fascia di prezzo tra i 10 euro e i 25 euro.

Marche

Questi indumenti per cani possono essere acquistati in tutti i negozi specializzati nella vendita dei prodotti per la cura del cane. Se non avete voglia di andare in giro, potete confrontare i vari modelli disponibili su Amazon. Qui, troverete le migliori marche come Zellar, Hugooo, Bwiv e Idepet. Ogni prodotto è corredato da una scheda tecnica che vi permetterà di scegliere la tipologia e la taglia adatta al vostro fedele amico.

Quando utilizzare un cappotto per cani

Diciamo subito che molti veterinari ed esperti non sono a favore del cappottino sempre e comunque. Oltre, a valutare l'età e la razza del cane, bisogna tenere conto anche del tipo di pelo che ha e delle attività che svolge durante la passeggiata. Se si tratta di un cane giovane, abituato a correre e saltare, probabilmente il cappotto sarà fonte di stress più che una protezione. Come abbiamo anticipato, infatti, la necessità del cappotto nasce perché gli sbalzi di temperatura potrebbero far ammalare il cane che vive in una casa riscaldata e protetta dagli agenti atmosferici. In generale, i cani hanno una temperatura corporea sui 38° e sono molto più sensibili al caldo che al freddo. Possiamo concludere, quindi, che la necessità per i cani, che abbiamo individuato come particolarmente sensibili al freddo, nasce quando le temperature scendono al di sotto dei 7 °. Per tutti gli altri, invece, l'utilizzo va valutato intorno agli 0°.