migliori trasportini per gatti

Il gatto e il trasportino sono nemici per la pelle ed è molto probabile che chiunque sia felice padrone di un piccolo felino, sia a conoscenza che riuscire a convincere un micio ad entrare in una gabbia per il trasporto potrebbe essere un'avventura molto difficile. Ma così come per portarlo dal veterinario, oppure portarlo in vacanza con sé o farlo viaggiare in aereo, il trasportino per gatti è un altro degli accessori fondamentali da possedere qualora si abbia in casa uno o più mici.

Nel mercato però, sono in vendita tanti tipi di trasportini per gatti ognuno dei quali adatto alla necessità dei piccoli felini in casa. Che si tratti di un trasportino rigido o una gabbietta morbida o semirigida, le scelte a disposizione dei padroni sono molte, alcuni economiche, altre meno e soprattutto i trasportini delle migliori marche sono in grado di garantire il massimo conforto e la massima sicurezza ai piccoli felini.

Insomma, data la complessità di questo accessorio apparentemente semplice, scegliere il miglior trasportino per gatti per le proprie esigenze potrebbe essere una cosa piuttosto complessa e, spesso, si rischia di spendere più del necessario per riuscire a portarsi a casa il modello che più fa per sé e il proprio micio.

Per questo, abbiamo pensato di venirvi in soccorso elencandovi tutti i fattori da tenere in considerazione prima dell'acquisto del miglior trasportino per gatti per le proprie esigenze, per poi passare ad una vera e propria guida all'acquisto nella quale elencheremo i modelli che a parer nostro hanno il miglior rapporto qualità prezzo.

Perché scegliere un trasportino per gatti

Non importa quanto sia giocherellone e quanto ami nascondersi nei mobili o nelle scatole, un gatto difficilmente accetterà di buon cuore di entrare in un trasportino. Purtroppo però, è il giusto prezzo che il felino dovrà pagare per poter essere portato in vacanza, in aereo o anche dal veterinario, ed è quindi importante armarsi di molta pazienza, acquistare un trasportino e tentare di abituare il proprio micio a questa triste verità.

Insomma, il trasportino è un accessorio indispensabile e fortunatamente in commercio esistono diverse soluzioni molto valide, sia economiche che più costose, con le quali si potrà almeno tentare di rendere meno "traumatica" l'esperienza al proprio amico a quattro zampe.

Come scegliere il trasportino per gatti

Che il trasportino sia un accessorio in grado di semplificare il trasporto di uno o più gatti è un dato di fatto. Ma per poter rendere meno traumatica l'esperienza al proprio micio, prima dell'acquisto è importante valutare una serie di fattori, in modo da garantirgli sicurezza e comodità.

Tipologie

In commercio sono in vendita diverse tipologie di gabbietta per gatti, tutte adatte a diverse necessità e a diverse possibilità economiche. In via del tutto generale, questi accessori si possono dividere in due macrocategorie:

  • Trasportino per gatti rigido: realizzato in plastica o in metallo è quello più pesante e più sicuro e, se acquistato della migliore marca, includerà anche dei cuscini morbidi. Sono un ottima soluzione per lunghi trasporti, magari sui mezzi pubblici e proteggono l'animale da urti accidentali.
  • Trasportino per gatti morbido: realizzato in tessuto sono la versione più leggera disponibile nel mercato. Utilizzano una base rigida pensata per dare una superficie "calpestabile" al micio e per dare corpo al trasportino e sono i modelli lavabili con più semplicità (e i più economici).

Materiali

Anche il materiale è un fattore essenziale da considerare prima di acquistare un trasportino. E il motivo è semplice: è proprio il materiale con cui è realizzato che influisce sulla praticità di pulizia, sulla robustezza e sul peso della gabbietta.

Generalmente i trasportini in vendita sono realizzati in plastica, tessuto o metallo, e la tipologia di materiale li inserisce in una delle due tipologie di cui abbiamo parlato in precedenza. Va inoltre considerato però che per far sì che il trasportino scelto sia adatto al trasporto dei gatti in aereo, probabilmente la plastica potrebbe essere la scelta migliore: è un materiale leggero, resistente e durevole nel tempo.

Trasportino da aereo

Per poter portare il proprio micio con sé in aereo, è importante verificare che il proprio trasportino sia conforme con le specifiche della compagnia aerea con cui si vola. Nonostante si tratti di un fattore piuttosto universale, può capitare che alcune compagnie abbiano regole più rigide di altre: per essere certi che il trasportino possa essere portato in cabina, è importante controllare le informazioni di compatibilità con i requisiti IATA, cioè le regole di sicurezza per il trasporto aereo.

Dimensioni del trasportino

Tra le caratteristiche da tenere in considerazione prima dell'acquisto di un trasportino per gatti, c'è senza dubbio quello della dimensione che, in effetti, è direttamente collegato alla taglia del micio che si vuole trasportare. È chiaro quindi che i gatti di taglia piccola potranno adattarsi più semplicemente a trasportini di dimensioni più ridotte, mentre i gatti di taglia grande avranno bisogno di un trasportino più voluminoso.

In ogni caso, il requisito essenziale è che il gatto trasportato abbia la libertà di potersi girare e spostare agevolmente, seguendo una regola fondamentale che ogni persona che acquista una gabbietta per gatti deve conoscere: il trasportino deve essere di una volta e mezzo più grande del gatto che si ha.

Aperture

Un altro fattore che può differenziare una gabbietta dall'altra, è il posizionamento delle aperture e la relativa grandezza. Lo sportellino tramite il quale far entrare il gatto nel trasportino dovrebbe essere comodo da aprire ed estremamente affidabile in chiusura.

Il posizionamento può essere nella parte frontale della gabbietta, oppure sulla parte superiore dello stesso (cioè sul "tetto"). La prima tipologia consente al gatto di entrare ed uscire agevolmente, mentre la seconda costringerà il proprietario a "calare" il gatto verticalmente e prelevarlo in senso opposto. E nonostante possa sembrare meno comodo, in realtà potrebbe essere una buona soluzione per far entrare nel trasportino anche i gatti più restii a questo tipo di accessorio che, al contempo, avendo una minore facoltà di vedere cosa succede fuori potrebbero rimanere anche più rilassati nel corso del trasporto.

Trolley, zaino e marsupio per gatti

In commercio inoltre, sono in vendita anche dei particolari trasportini per gatti a forma di trolley o di zaino. I primi, dotati di ruote, sono molto simili ai trolley che si utilizzano per fare la spesa e rendono il trasporto dell'animale molto più "leggero" proprio perché si possono muovere su ruote. I secondi, invece, sono dei veri e propri zaini da portare sulle spalle: una pratica la cui comodità varia molto in base al peso dell'animale.

Infine, sono in vendita anche dei veri e propri marsupi per gatti, cioè la versione "invertita" del trasportino a zaino, che sarà possibile riporre non sulle spalle ma sull'addome: in questo modo si potrà avere più contatto con il micio e tenerlo d'occhio visivamente.

Migliori trasportini per gatto economici (a meno di 20 euro)

Continuiamo la nostra rassegna sui migliori shampoo per cani passando a quelli di fascia media. Si tratta di una fascia di prezzo molto interessante, perché permette di acquistare prodotti dotati di ottime caratteristiche e qualità, venduti ad un prezzo non troppo eccessivo.

Pratiko Metal

migliori trasportini per gatti

Disponibile due misure, il Pratiko Metal è un trasportino economico realizzato in plastica con un'apertura molto ampia nella parte anteriore realizzata in metallo. È adatto a tutte le razze di gatto ed apprezzato da molti utenti soprattutto per la semplicità di assemblaggio e la qualità dei materiali. Nella parte superiore è presente una comoda maniglia per il trasporto ed il peso della gabbietta è piuttosto contenuto.

Skudo Iata

migliori trasportini per gatti

Altrettanto economico e disponibile in ben 3 dimensioni, il trasportino Skudo Iata è uno dei modelli più apprezzati dai proprietari di gatti per il suo rapporto qualità/prezzo. Realizzato in plastica, con un'apertura anteriore molto resistente realizzata in acciaio, questo trasportino dispone di una maniglia superiore. È un'ottima alternativa per chiunque abbia bisogno di trasportare il proprio micio, ma non voglia spendere cifre spropositate.

Migliori trasportini per gatto di fascia media (a meno di 30 euro)

Continuiamo la nostra rassegna sui migliori trasportini per gatti passando a quelli di fascia media. Si tratta di una fascia di prezzo molto interessante, perché permette di acquistare prodotti dotati di ottime caratteristiche e qualità, venduti ad un prezzo non troppo eccessivo.

DADYPET Trasportino Morbido

migliori trasportini per gatti

La peculiarità del DADYPET Trasportino Morbido non è tanto il fatto di essere realizzato con materiali molto leggeri e allo stesso tempo resistenti, ma è la possibilità di allungare la zona laterale in modo da lasciare, all'occorrenza, più spazio al proprio micio. È dotato inoltre di una pratica tasca e il tappeto è in pile super imbottito con tavola rigida.

Carrier Pieghevole

migliori trasportini per gatti

Il trasportino Carrier Pieghevole è un modello che si può utilizzare anche in aereo. È realizzato in materiale morbido, è totalmente impermeabile e si può anche posizionare su un trasportino da bagagli, in modo da avere maggior comodità in viaggio. Integra inoltre un gancio all'interno, con il quale è possibile impedire di saltare al proprio gatto ed è dotato di numerose tasche con le quali trasportare giochi o croccantini.

Migliori trasportini per gatto di fascia alta (a più di 30 euro)

Arriviamo infine alla fascia alta, nella quale è possibile trovare dei trasportini per gatti perfetti per chi ha particolari esigenze e realizzati con i migliori materiali attualmente disponibili.

AmazonBasics

migliori trasportini per gatti

Parte di una linea che Amazon ha deciso di destinare ai nostri amici a quattro zampe, il trasportino AmazonBasics è uno dei modelli più apprezzati dagli utenti dell'ecommerce. Si tratta di un trasportino morbido adatto al trasporto di animali domestici fino a 10 KG, che integra una base molto resistente e pareti in rete per garantire la massima traspirazione. L'apertura è sia anteriore che superiore ed è interamente lavabile in lavatrice.

Outsunny PawHut

migliori trasportini per gatti

Infine, l'Outsunny PawHut è un particolare trasportino per gatti (e cani) con ruote. È proprio come un trolley, che può essere utilizzato anche come zaino e che è prodotto con un materiale estremamente resistente. Ha inoltre due tasche laterali molto ampie ed è in grado di supportare animali con un peso massimo di 9 KG che, grazie alle reti laterali e anteriori, avranno sempre la possibilità di essere arieggiati perfettamente.