Un malattia rara simile alla poliomielite sta colpendo i bambini negli Stati Uniti, si tratta della mielite flaccida acuta che ancora oggi è circondata da molto mistero visto che i ricercatori non riescono a comprenderne le cause. Secondo le notizie che arrivano dagli USA, nell'ultimo mese ben 6 bambini sono rimasti paralizzati a causa di questa condizione e si teme che la situazione possa peggiorare.

Cos'è la mielite flaccida acuta

La mielite flaccida acuta, AFM, è una malattia rara che colpisce principalmente i bambini e che porta a paralisi dopo la comparsa di sintomi come febbre, difficoltà respiratorie e debolezza muscolare.

Mielite flaccida acuta e poliomielite

La mielita flaccida acuta è considerata una malattia simil polio poiché, proprio come la poliomielite, porta a paralisi. La polio però è quasi del tutto eradicata grazie ai vaccini disponibili sul mercato.

Le caratteristiche della mielite flaccida acuta

Gli esperti fanno sapere che, per quanto ancora poco si sappia della mielite flaccida acuta, si può dire che dall'analisi del liquido cerebrospinale dei pazienti risulta esserci un numero elevato di globuli bianchi, per quanto non sia mai stata riscontrata traccia di microrganismi patogeni.

L'entervirus legato alla mielite flaccida acuta

Mentre gli scienziati cercano di capire le cause della mielite flaccida acuta, per ora sappiamo che una delle ipotesi più gettonata riguarda l'enterovirus D68. Si pensa che questo virus possa essere legato alla malattia poiché nel 2014, quando il numero di malati di AFM negli USA arrivò a 120, si registrò un'epidemia di gravi affezioni respiratorie dovute proprio a questo enterovirus D68.