I gatti sono gli animali domestici preferiti dalle famiglie italiane ma hanno bisogno dei loro momenti di libertà e per questo motivo sono fondamentali le gattaiole. Questi accessori permettono ai nostri felini casalinghi di vivere in semilibertà, di uscire e rientrare in casa ogni qualvolta vogliono. Questi infissi per animali si applicano alle porte o alle finestre ed è formata in genere da un telaio e da uno sportellino basculante attraverso il quale l'animale domestico, principalmente il gatto ma anche cani di piccola taglia, può entrare e uscire quando vuole. Oltre a favorire l'entrata e l'uscita del felino, le gattaiole evitando che il gatto graffi la porta nel tentativo di comunicarci il suo desiderio di uscire, obbligandoci ad alzarci in continuazione per aprirgli la porta o la finestra. In commercio esistono diverse tipologie di gattaiole che, sebbene abbiamo caratteristiche strutturali simili, si differenziano per materiali, dimensioni e funzioni.

Le migliori gattaiole in commercio

Come già affermato, in commercio esistono tantissime gattaiole ma è importante valutarne le caratteristiche per scegliere la migliore e quella che fa al nostro caso.

PetSafe Staywell

La gattaiola PetSafe Staywell è indicata per cani fino a 45 kg e gatti grandi grazie allo sportello flessibile con pannello di chiusura e tunnel. Installabile su porte in legno, muro in mattoni, pvc/upvc e metallo.Dimensioni complessive: 502,6 x 329,1 mm, dimensioni foro nella porta: 451 x 277 mm, larghezza del passaggio: 260 mm.

Maxipet Petsafe

La gattaiola Maxipet Petsafe è adatta per gatti grandi e cani di piccola taglia, con serratura 4 modalità per regolazione entrata/uscita (solo ingresso, solo uscita, ingresso/uscita, chiusura totale). È realizzata in termoplastica con uno sportello in acrilico rinforzato ed è studiata per durare per molti anni. Può essere montata su porte di legno su finestre e porte in vetro, vetri singoli e doppi su pareti di mattone su pvc, upvc e metallo su porte e finestre scorrevoli. Dimensioni complessive: 292 x 292 mm, dimensioni dell'incisione: 263 mm diametro.

SureFlap Microchip

La gattaiola SureFlap Microchip impedisce agli animali estranei di entrare in casa grazie alla sua memoria che permette di identificare un massimo di 32 diversi animali o di microchip. Funziona a batteria e può essere facilmente installata in porte, finestre o pareti. Profondità di installazione del compartimento è minimo di 3 mm e massimo di 6 cm. La misura esatta della porticina basculante è 14,5 in lunghezza per 14,5 cm di altezza.

Ferplast

La gattaiola Ferplast è adatta per grandi gatti e cani di taglia media. È realizzata in plastica ed è installabile su diverse strutture e materiali (porte in metallo, legno e vetro, pareti in muratura): si basa su un sistema di chiusura a 4 vie che permette di regolare in quattro differenti modi l'utilizzo della porticina, ovvero solo uscita, solo entrata, entrata e uscita, porta bloccata. Dimensioni apertura della porta: 21,8 cm di lunghezza per 25,5 cm di altezza. Peso: 1,08 Kg.

TKOOFN

La gattaiola della TKOOFN è dotata di un sistema di controllo l'entrata e l'uscita vi permette di controllare i vostri cani o gatti mentre dargli la libertà. Si può controllare flessibilmente l'entrata e l'uscita dei gatti/cani attraverso premere il pulsante: solo entrata, solo uscita, porta completamente chiusa e porta completamente aperta. Dimensione interna: 18.5-19.8*5.5cm; dimensione esterna: 23.4-25. La porticina è in ABS, materiale atossico e durevole.

Sailnovo

Questa gattaiola della Sailnovo offre libertà all'animale domestico e si basa su 4 tipi di chiusura: aperto verso l'interno, aperto verso l'esterno, aperto in entrambe le direzioni, chiuso. Questa porta basculante è in plastica ABS e l'installazione è semplice. Profondità di installazione: 20 – 50 mm. Dimensioni: M (dimensioni telaio: 19 cm per 20 cm, adatta per gatti più leggeri di 5 kg e circonferenza vita inferiore a 40 cm); L (dimensione cornice 23.5 per 25 cm, adatta per gatti più leggeri di 6 kg e circonferenza vita inferiore a 60 cm); X (dimensione cornice: 24.5 per 28.5cm, adatta per gatti e dei cani di piccola taglia più leggeri di 13 kg e circonferenza vita inferiore a 75 cm).

Pet Mate

La gattaiola della Pet Mate è composta da una serratura a 2 vie ed un rivestimento interno di 13 mm di spessore. Resistente alle intemperie e agli spifferi, adatto sia ai gatti che ai cani ma non devono essere di grossa taglia. Dimensioni della porta: 19,3 lunghezza, 2,5 di profondità e 20,3 cm di altezza. Peso: 318 g.

Fdit

La gattaiola trasparente di Fdit è realizzata con materiali meticolosi, ha una struttura stabile e una eccellente resistenza alla flessione e resistenza agli urti. Si fa notare per il buon isolamento termico, realizzato con pannelli ad alta resistenza, ed è adatta per tutti i gatti e i cani di piccola taglia (6 kg). Sistema di chiusura manuale a 4 vie (entrare, uscire, entrare/uscire, bloccato) per controllare l'ingresso e l'uscita dei tuoi animali domestici. Il magnete sistemato nella parte bassa riporterà rapidamente l'anta nella sua posizione originale quando l'animale entra e esce. Dimensioni della porta: 30 cm in lunghezza per 30 in larghezza e 4 in profondità.

Ferplast Swing Microchip

La gattaiola basculante Swing Microchip della Ferplast è fatta in plastica ed è dotata di sistema di riconoscimento con microchip, con la possibilità di memorizzare fino a 32 differenti di chip. È dotata di Wind Stopper System, che evita agli spifferi d’aria di entrare in casa, e il sistema di chiusura a 4 vie che permette di regolare in quattro differenti modi l'utilizzo della porta: solo uscita, solo entrata, entrata e uscita, porta bloccata. Dimensioni apertura della porta: 13,5 cm di lunghezza per 13,7 cm di altezza. Disponibile in diversi colori.

SureFlap Microchip

La gattaiola Sureflap MicroChip Connect è permette di rimanere collegato al tuo gatto ovunque si trovi, si collega al sicuro Petcare app tramite l'hub incluso. Le Sure Petcare app consente di sapere quando il vostro gatto entra o esce di casa e invia una notifica quando ha provato a farlo un estraneo. Il prodotto è alimentato a batteria (4 x batterie AA non incluso) e memorizza fino a 32 animali. Questo apparecchio può essere installato su porte, finestre e pareti.

Come scegliere la migliore gattaiola

Esistono numerosi modelli di gattaiole e il costo e la tipologia di gattaiola cambia a seconda delle esigenze: ci sono quelle per porte a doppi vetri, a muro oppure per zanzariere. La cosa importante da tenere in considerazione è la dimensione del gatto o dell'animale che utilizzerà la gattaiola.

Tipologia

Le gattaiole si dividono in due tipologie principali: quelle a tunnel e quelle con microchip. Nel primo caso si tratta di un passaggio all'interno di un infisso che va a creare proprio una sorta di tunnel attraverso il quale il gatto può entrare ed uscire.

Per quanto riguarda le gattaiole con microchip, si tratta di accessori strutturalmente simili alle gattaiole a tunnel ma sono muniti di sensore per il microchip, che lasciano passare solamente il nostro gatto così da evitare di ritrovarsi animali non nostri in casa. I modelli di gattaiole a microchip sono dotati anche della possibilità di bloccare l’apertura del basculante in una direzione e questa funzione può essere utile se vogliamo che il nostro gatto, una volta rientrato in casa, non esca più.

Materiali

Le gattaiole possono essere realizzate con diversi materiali. Il telaio può essere di legno, plastica o di altro materiale resistente. La porta basculante, che garantisce il passaggio del gatto o dell'animale in questione, non essere né troppo piccola né troppo grande e in genere lo sportellino può essere solo in uscita, solo in entrata o entrambe.

Uno dei problemi a cui si va più incontro è quello degli spifferi, ed è  innegabile che qualcosa filtri ma in genere si avverte solo nelle immediate vicinanze. Molto dipende dalla qualità costruttiva della gattaiola. È possibile limitare le dispersioni creando un tunnel con una curva ad S o C ed eventualmente con doppia porticina, in entrata ed in uscita.

Dimensioni e profondità

Ci riferiamo a due aspetti che sono in relazione: le dimensioni della gattaiola e quelle del tuo gatto. La profondità della gattaiola andrà scelta tenendo in considerazione lo spessore dell'infisso sul quale andrà installata. Se ad esempio la nostra porta è in vetro, dovremmo puntare ad un modello molto sottile, che risulterà quindi più facile da installare; mentre se una porta è in legno massiccio richiederà una gattaiola altrettanto spessa.

Per quanto riguarda la forma, forse l'ovale è quello più adatto, evitando spigoli che possano dare fastidio, ma molto dipende da come è strutturata la porta o la finestra sulla quale vorremo montare la porticina.

Regolazione della porta e sicurezza

La gattaiola può essere regolata su diversi settaggi:

  • a 2 vie, cioè capace i far entrare e uscire l’animale allo stesso tempo, col basculante che si apre sia verso l’esterno che verso l’interno di casa;
  • a 4 vie, ossia un modello che presenta la capacità di impostare solo l’uscita, oppure soltanto l’ingresso dell’animale in casa, così come la chiusura totale del basculante e la doppia modalità entrata/uscita tipica della gattaiola a 2 vie.
  • con timer, queste porte per gatti permettono ai nostri mici di entrare o uscire solo in determinati orari e sono l’ideale per impedire ai mici di uscire di notte o magari in orari pericolosi per loro;
  • con microchip, queste gattaiole hanno uno scanner integrato che riconosce il microchip del nostro gatto e permette l’accesso in casa soltanto a lui. Se il micio non ha microchip è possibile utilizzare un collare speciale e questa tipologia è l’ideale per chi ha un giardino frequentato anche da animali estranei alla casa e non si vuole che possano entrare nell'abitazione.

Design

I materiali sono un fattore importante e lo stesso vale per le migliori gattaiole: è fondamentale che siano fatte con materiali di qualità, per essere sia resistenti e al tempo stesso funzionali, ma va considerato anche il design, che deve essere adatto al tuo gatto e al luogo dove si desidera montare la gattaiola. Per quanto riguarda il colore si potrebbe pensare più ad una questione stilistica e cercare qualcosa che si intoni con l’arredamento sia esterno che interno.

Come installare una gattaiola

Montare una gattaiola è una operazione abbastanza semplice. La gattaiola si può installare nei seguenti supporti: sul muro, in tal caso per installare da soli bisogna essere attrezzati per bucare il muro; su porte in legno, il caso più semplice; su porte in vetro e con doppi vetri, bisogna rivolgersi ad un vetraio; e sulle zanzariere. La cosa a cui fare attenzione, è prendere bene le misure per fare il buco e tenere la gattaiola ad una altezza dal terreno in modo che il gatto possa passarci senza doversi troppo abbassare e comunque ci arrivi agevolmente.

Dopo aver preso accuratamente le misure bisogna effettuare l’apertura nella porta o nel muro e successivamente seguire le indicazioni di fissaggio della porticina e installarla. Se dovesse capitarci montare la gattaiola su una porta con i doppi vetri è consigliato smontare la struttura della porta, prendere le misuse e portarla da un vetraio per fare il taglio accurato. Se devi montare la gattaiola su una zanzariera la situazione è più semplice per chi è più pratico con attrezzi di bricolage.