Quale compro

Le 10 migliori cucce per gatti: classifica e guida all’acquisto

La cuccia per gatti è il luogo ideale dove i gatti possono riposare, giocare e sentirsi al sicuro. Per scegliere la cuccia perfetta, bisogna pensare a cosa potrebbe piacere al gatto altrimenti non la userà mai per dormirci. In commercio è possibile trovare diversi modelli per soddisfare tutte le esigenze, dalle cucce da esterno a forma di casa a quelle da interno a forma di igloo. Scopriamo insieme quali sono le migliori disponibili su Amazon.
A cura di Quale Compro Team

cucce per gatti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La cuccia per gatti è uno spazio dove il gatto può riposare comodamente al caldo e sentirsi protetto mentre osserva cosa accade fuori. Infatti, i gatti sono molto territoriali e, spesso, capita che scelgano luoghi della casa piuttosto strani per dormire, come angoli del divano, scatole o scaffali. In generale, possono dormire ovunque ma, proprio per questo, è bene trasmettergli le giuste abitudini fin da piccoli.

Affinché il gatto dorma della cuccia, però, quando la si sceglie bisogna assicurarsi che sia compatibile con le esigenze e con il temperamento del micio e che gli piaccia. In caso contrario, il felino non la userà mai e continuerà ad invadere il letto del padrone. Questo, soprattutto per i soggetti allergici, può essere un vero problema perché ci saranno peli ovunque.

In commercio sono disponibili diversi modelli: ci sono le cucce da esterno e quelle per interno che possono essere chiuse, come quelle a forma di igloo, aperte, come i cestini in plastica o in vimini, o anche a sospensione da attaccare al termosifone per tenere al caldo il gattino.

Scopriamo insieme quali sono le migliori cucce disponibili su Amazon, realizzate da famosi brand come Dibea, VertAst, Trixie e Pecute.

Le migliori cucce per gatti da esterno e da interno del 2022

Di seguito abbiamo selezionato le migliori cucce per gatti disponibili sul mercato. Per la scelta abbiamo tenuto in considerazione le varie tipologie, le dimensioni e le recensione degli altri utenti.

1. Dibea: cuccia per gatti da esterno

cuccia per gatti da esterno

La prima proposta è di Dibea, si tratta di una casa in legno da esterno molto elegante e accogliente. La cuccia è su due pianti, infatti, oltre alla parte coperta, sopra ha una simpatica veranda. Tutta la casa è progettata per proteggere il gatto dalla pioggia e dal vento, il tetto è ricoperto di tappetini di asfalto mentre all'ingresso ci sono delle fasce in PVC. Internamente la cuccia è coibentata per isolare la casa affinché l'interno si mantenga sempre caldo. Può essere facilmente posizionata in giardino o fuori al balcone. Le dimensioni sono le seguenti: 77 x 50 x 73 cm.

Dimensioni: 77 x 50 x 73 cm.

2. Bedsure: cuccia igloo

cuccia igloo per gatti

La cuccia igloo Bedsure è una simpatica alternativa per far dormire il gatto in un giaciglio comodo e morbido. All'interno, infatti, è posizionato un soffice cuscino, che può essere rimosso e lavato molto facilmente. La cuccia ha forma triangolare ma è molto robusta e non perde la sua forma anche se viene trasportata. La parte superiore può essere ripiegata e così l'igloo diventa un comodo lettino. L'igloo misura 35 x 35 x 38 cm.

Dimensioni: 35 x 35 x 38 cm.

3. Blusea: cuccia per gatti da interno

cuccia per gatti da interno

Se cercate una soluzione per la casa, questo lettino circolare Blusea è la soluzione ottimale. È realizzato con materiali di ottima qualità ed imbottito con poliestere morbido per offrire il massimo comfort e calore. Il bordo ricurvo, leggermente rialzato, serve a conferire robustezza alla struttura; superficie simile a quella di un cuscino. Sono disponibili 4 diverse taglie( 40 cm, 50 cm, 60 cm e 70 cm) e tantissimi colori tra cui scegliere: la cuccia può essere adattata anche per i cani.

Dimensioni: 40 cm, 50 cm, 60 cm e 70 cm.

4. Lanyifang: cuccia sacco a pelo

Lanyifang cuccia per gatti

Il sacco a pelo Lanyifang per animali domestici di piccola taglia è una cuccia economica ma realizzata con materiali di ottima qualità. L'interno del sacco è ultra morbido e caldo. La copertura è removibile, quindi, può essere usato anche come un materassino. È molto resistente e facile da pulire. Il gattino si sentirà a suo agio e al sicuro perché sarà coperto ma potrà facilmente uscire ed entrare dalla cuccia. Le dimensioni del sacco a pelo sono 37 x 30 x 5 cm.

Dimensioni: 37 x 30 x 5 cm.

5. Ikea

cuccia per gatti ikea

Ikea ha realizzato questa cuccia per gatti a forma di igloo double face. Infatti, è possibile rivoltarla per averla rosa. La cuccia è realizzata in poliestere ma non può essere lavata in acqua. Per la pulizia si consiglia di passare l'aspirapolvere. Questo articolo è tinto in massa, una tecnica di tintura delle fibre sintetiche che riduce il consumo di acqua e coloranti e migliora la tenuta del colore rispetto alle tecniche di tintura tradizionali. Può essere tranquillamente posizionata in casa perché misura 35 cm x 5 cm x 45 cm.

Dimensioni: 35 cm x 5 cm x 45 cm.

6. Amazon Basics

cuccia amazonbasics

AmazonBasic propone questa cuccia per gatti realizzata in tessuto oxford con una morbida imbottitura. Il lettino ha una forma rettangolare, presenta i bordi rialzati che danno un senso di sicurezza al gattino. Sul lato davanti il bordo è più basso per creare un piccolo ingresso da dove far salire l'animale. La cuccia misura 46,9 x 36,8 x 17 cm ed è disponibile in diversi colori e fantasie.

Dimensioni: 46,9 x 36,8 x 17 cm.

7. Kerbl: casetta per gatti

casetta per gatti rustica

La casetta per gatti Kerbl è una cuccia da esterno realizzata in legno di Cunninghamia di alta qualità. Per l'ingresso è fornita di una porta basculante con strisce trasparenti in PVC per proteggere dal vento e dal freddo: la porta misura: 15,5 x 21 cm. Inoltre, ha un ulteriore finestra in plexiglas che dona una maggiore luminosità all’interno e il vetro è dotato di legno protettivo. I piedini in plastica sono regolabili in altezza. La casetta è spedita smontata in una scatola di cartone ma è molto facile da montare perché incluse ci sono le istruzioni. Tutta la struttura misura 57 x 45 x 43 cm.

Dimensioni: 57 x 45 x 43 cm.

8. FEANDREA: cuccia tiragraffi

cuccia tiragraffi

La cuccia tiragraffi FEANDREA è costruita su più piani: uno superiore dove è sistemato un comodo materassino con bordi rialzati per far rilassare il gatto così come la cuccia sistemata al piano inferiore. Inoltre, ha i pali ispessiti per graffiare che sono ricoperti con corda sisal naturale per consentire ai gatti di affilare gli artigli e fare esercizio. Il parco gioco con doppia cuccia è realizzato con pannelli di truciolato certificati CARB, robusto e sicuro. Le  dimensioni complessive sono 60 x 40 x 84 cm.

Dimensioni: 60 x 40 x 84 cm.

9. Ecocasa: cuccia in lana

cuccia in lana

Se cercate una soluzione che si adatti perfettamente a tutte le esigenze del gatto, allora potete optare per questa cuccia in lana di Ecocasa. La superficie tonda permette al gatto di dormire e rilassarsi in tutta comodità perché può stendersi, alzarsi, entrare e uscire senza problemi di spazio. Internamente è realizzata esclusivamente con lana neozelandese sostenibile mentre l’esterno è in feltro robusto. La cuccia è realizzata a mano e le sue dimensioni sono 55 x 45 x 35 cm.

Dimensioni: 55 x 45 x 35 cm.

10. Navaris: lettino calorifero per gatti

cuccia per termosifone gatti

Per i gatti più freddolosi c'è la cuccia per termosifone Navaris che rende il lettino più caldo e accogliente. Il telaio della culla per gattini si può regolare e appendere con una larghezza tra i 9 e gli 11 cm. I ganci rivestiti in gomma resistente proteggono il radiatore da graffi e danni. Le soffici mensole mobili per caloriferi misurano 40 x 30 x 15 cm e sono adatte a reggere fino a un massimo di 6kg. Lo scheletro in metallo è rivestito da una soffice coperta, che puoi cambiare facilmente per rifare il letto. La copertina in pile può essere lavata in lavatrice a 30°C.

Dimensioni: 40 x 30 x 15 cm.

Come scegliere la migliore cuccia per gatti

Scegliere la cuccia per il gatto non è molto semplice perché deve, prima di tutto, piacere al felino altrimenti non ci metterà mai piede. Per questo motivo, bisogna tenere conto del comfort e della sicurezza che il giaciglio offre. Ovviamente, non bisogna sottovalutare la facilità di pulizia, che però interessa principalmente il padrone.

Tipologie

In commercio sono disponibili diversi modelli di cucce per gatti ed è bene scegliere quella che più si adatta alle esigenze del nostro gatto. La principale distinzione è tra le cucce da esterno e quelle da interno. Le prime, solitamente, sono costruite in legno e realizzate a forma di casa. Sono pensate appositamente per essere posizionate nel giardino o su un terrazzo: per questo motivo sono dotate di un ingresso con tenda antivento ed, internamente, ricoperte con materiale isolante per mantenere caldo l'ambiente.

Le cucce da interno, invece, sono pensate per essere posizionate nel salone, in camera da letto, o nella cameretta e si distinguono in tantissimi modelli. Vediamo insieme i principali.

  • Cucce a cestino: questa tipologia è realizzata, solitamente, in plastica dura o in feltro, e al suo interno si trova un cuscino morbido o una coperta. In genere, sono i più facili da pulire perché basta passare un panno umido per eliminare peli e macchie.
  • Cucce a lettino: si tratta di materassini con i bordi rialzati, morbidi e soffici, dove il gatto può appoggiare la testa e dormire comodamente. Alcuni modelli, invece, sono dei veri letti in miniatura corredati da cuscino, da poter portare in camera da letto.
  • Cucce sospese: questa tipologia, invece, è pensata per agganciare la cuccia al termosifone e tenere al caldo il piccolo felino. Alcune tipologie possono essere attaccate anche alle finestre o al muro per permettere al gattino di guardare fuori mentre si rilassa.
  • Cuccia igloo: i gatti più introversi amano questa tipologia di cuccia perché gli permette di proteggersi ma, allo stesso tempo, osservare cosa avviene fuori. Solitamente, hanno una morbida imbottitura in gomma. In alcuni casi sono scoperchiabili così da diventare dei semplici cuscini da poter inserire anche negli scaffali e nei mobili.
  • Cuccia riscaldata: la cuccia con sistema di riscaldamento è molto utilizzata per i gatti anziani. Questi materassini hanno dei radiatori integrati che riscaldano la cuccia ma, in estate, possono essere rimossi.
  • Cuccia con tiragraffi: è sicuramente la soluzione più ingombrante ma permette al gatto di divertirsi e riposare. Infatti, generalmente, sono costituite da cuscini e cucce, disposte su diversi livelli, e pali inspessiti per affilare le unghie ed esercitarsi. Queste cucce possono svilupparsi in altezza o in larghezza.

Materiali

I materiali con i quali sono costruite le cucce variano in base alla destinazione della stessa. Infatti, le cucce da esterno devono essere costruite con materiali resistenti agli agenti atmosferici ed impermeabili. Inoltre, devono garantire il giusto calore internamente, quindi, è necessario che siano utilizzati materiali isolanti in grado di trattenere il calore. In generale, sono realizzate in legno, con tende in pvc.

Per quanto riguarda la cuccia da interno, invece, può essere realizzata in cotone, feltro, plastica o poliestere. Il materiale più utilizzato è proprio il poliestere perché è facile da pulire. Per l'imbottitura, invece, è utilizzata la gommapiuma che garantisce il giusto comfort al gatto. In particolare, se si tratta di un gatto anziano o con problemi di articolazione, si consiglia la gommapiuma viscoelastica.

Facilità di pulizia

I gatti sono animali molto puliti e quindi ameranno avere una cuccia altrettanto pulita. Per questo motivo, è preferibile optare per materiali che possono essere lavati in lavatrice come il poliestere o il pile oppure per cestini in vimini o in plastica, per i quali è possibile utilizzare semplicemente un panno umido. Per facilità le operazioni di pulizia, meglio optare per modelli scoperchiabili oppure con coperture rimovibili.

Odori

I gatti sono molto sensibili e potrebbero essere infastiditi da alcuni odori e, quindi, decidere di non entrare nella cuccia. Il vimini e la plastica, per esempio, potrebbero avere un odore fastidioso per i nostri felini. Pertanto, dopo aver acquistato una cuccia, è opportuno farla arieggiare. Al contrario, materiali come la lana o il cotone, essendo naturali, non rilasciano nessun tipo di odore e sono molto graditi dai gattini. Per lo stesso principio, dopo aver lavato la cuccia, è meglio inserire al suo interno una coperta o un gioco che abbia l'odore del gatto così da farlo sentire al sicuro.

Dimensioni

Le dimensioni della cuccia devono consentire al gatto di entrare ed uscire facilmente e di riposare comodamente. Prima di acquistare la cuccia, quindi, misurate la lunghezza del felino, dalla testa alla punta della coda, e poi la sua altezza, dalla schiena al pavimento. Se si tratta di una cuccia chiusa, bisogna considerare che il cuscino interno occuperà ulteriore spazio.

Se si tratta di cucce sospese per termosifone, finestre o muro, il parametro da tenere in considerazione è il peso. Infatti, questo garantirà maggiore sicurezza la gatto ed eviterà spiacevoli incidenti. In generale, comunque, le cucce per gatti sono taglia unica e sono pensate per gatti di taglia media. Ovviamente, esistono anche delle cucce disponibili in diverse taglie, proprio come avviene per i cani: S, M ed L.

Colore

Per la scelta del colore, consigliamo di optare per una tinta scura o, comunque, simile al pelo del gatto. In questo modo, la cuccia reggerà di più lo sporco e non servirà pulirla ogni giorno. Infatti, i peli si nascondono più facilmente su una cuccia di colore scuro o se il colore del rivestimento è simile a quello del pelo del gatto.

Accessori

In alcuni casi la presenza di accessori può rendere più confortevole la cuccia per il gatto. Per esempio, la presenza di un cuscino da mettere in un cestino di plastica oppure in una cuccia a forma di igloo. Un altro accessorio utile, per i gatti molto freddolosi, è un sistema riscaldante elettrico rimovibile oppure un sistema termico naturale, ovvero realizzato con specifici materiali autoriscaldanti. Infine, alcune cucce hanno una superficie esterna ruvida, creata appositamente per permettere al gatto di affilare le unghie o, anche, alcuni giochi come palline o qualsiasi altra cosa si possa appendere ed afferrare.

Marche

Per la cuccia del gatto, così come per tutti gli animali domestici, consigliamo di affidarsi a marchi seri ed affidabili per salvaguardare la sicurezza dei nostri amici a 4 zampe. Infatti, i gatti possono rosicchiare i tessuti ed i materiali ed è importante che, quindi, non siano nocivi o tossici. Tra le aziende più apprezzate ci sono VertAst, Trixie, Pecute e Dibea.

Prezzo

Le cucce per esterno sono le più costose perché i materiali utilizzati devono essere resistenti, solidi e robusti. Per quanto riguarda le cucce da interno, si possono trovare delle buone soluzioni a partire dai 20 euro, così come è possibile arrivare ai 100 euro per cucce dal design ricercato che siano in armonia con l'arredamento della casa.

Dove acquistare le cucce per gatti

Le cucce per gatti possono essere acquistate nei negozi che vendono oggetti e accessori per gli animali domestici, e non solo, come Arcaplanet e Zooplus. Se volete comparare più prodotti e leggere le recensioni di chi ha già acquistato una cuccia per il suo gatto, potete dare un'occhiata ai modelli disponibili su Amazon.

Dove sistemare la cuccia per il gatto

I gatti hanno ritmi molto diversi da quelli degli umani: dormono durante il giorno e amano giocare di notte o al mattino presto. Per questo motivo, è meglio evitare di portare la cuccia nella camera da letto altrimenti potreste essere svegliati dal gatto che gioca. In generale, si consiglia di osservare dove il gatto di solito ama dormire, quindi, se sul pavimento o tra gli scaffali, e posizionare la cuccia in quelle prossimità per farlo sentire a suo agio. Questo vale almeno per l'inizio così che il felino possa entrare in confidenza con il suo nuovo letto.

Per aiutarlo si può anche lasciare qualche ricompensa, come cibo o qualche indumento del padrone, così che il nuovo ambiente gli risulti familiare e non venga percepito come una punizione.

Infine, la cuccia può essere posizionata anche fuori al balcone in modo che il gatto possa stare al sole durante le belle giornate ma, di notte, si consiglia sempre di riportarlo in casa.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte eBay: fino al 45% di sconto su asciugatrici a risparmio energetico
Offerte eBay: fino al 45% di sconto su asciugatrici a risparmio energetico
Offerte eBay: fino al 75% di sconto su giacche, giubbotti e abbigliamento autunno/inverno
Offerte eBay: fino al 75% di sconto su giacche, giubbotti e abbigliamento autunno/inverno
Come e quando usare il rasoio elettrico: i consigli utili
Come e quando usare il rasoio elettrico: i consigli utili
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni