12 Novembre 2018
16:04

La vera (nuova) origine dell’acqua sulla Terra: così si sono formati gli oceani e la vita

Come si è formata l’acqua sulla Terra? Gli scienziati della University of Arizona hanno pubblicato uno studio che rivela una teoria alternativa sviluppata dall’analisi dell’idrogeno del cuore del nostro Pianeta. Secondo gli esperti, gli oceani sono ‘nati’ da materiali lasciati da asteroidi e gas rimasti dalla formazione del Sole.
A cura di Zeina Ayache

L'acqua sulla Terra potrebbe essere ‘nata' da materiali lasciati da asteroidi e gas rimasti dalla formazione del Sole, a dimostrarlo sarebbe l'idrogeno che si trova al centro del nostro Pianeta: questo è quanto sostiene un nuovo studio che potrebbe fornire agli scienziati importanti informazioni sullo sviluppo di altri pianeti e delle potenziali tracce di vita: perché sappiamo che è proprio grazie all'acqua che si possono formare forme di vita. Ma cosa significa? E come lo hanno scoperto?

Una teoria innovativa. Il nuovo studio della University of Arizona propone un nuova teoria per affrontare il mistero dell'origine dell'acqua sulla Terra e sfida le idee più comunemente accettate sull'idrogeno nell'acqua terrestre suggerendo che questo elemento provenga in parte da nuvole di polvere e gas rimasti dopo la formazione del Sole.

L'importanza dell'idrogeno. Per identificare le fonti d'acqua sulla Terra, gli scienziati hanno cercato le fonti di idrogeno, invece di quelle di ossigeno, visto che questo è l'elemento dell'acqua più abbondante nel sistema solare. Molti scienziati sostengono che l'acqua sulla Terra provenga da asteroidi, sui quali si trova appunto questo composto chimico. In particolare, le analisi prendono in considerazione la proporzione di deuterio, un isotopo di idrogeno più pesante, rispetto all'idrogeno normale. Nel caso degli oceani terrestri, il rapporto deuterio-idrogeno è vicino a quello che si trova negli asteroidi. Ma questi dati, secondo gli scienziati, non bastano. “È un po' un punto cieco della comunità scientifica” sostiene Steven Desch, autore dello studio.

Una nicchia di idrogeno nel cuore della Terra. Secondo studi più recenti infatti l'idrogeno negli oceani non è però tutto l'idrogeno presente sulla Terra. Andando a prendere campioni di idrogeno nel cuore della Terra, tra il nucleo e il mantello, gli scienziati hanno scoperto una minor presenza di deuterio: questo potrebbe voler dire che l'idrogeno che ha permesso la creazione degli oceani potrebbe non venire tutto dagli asteroidi. Ovviamente sono necessari ulteriori esperimenti per capire se questa teoria alternativa sia effettivamente quella valida per dimostrare l'origine dell'acqua sulla Terra.

Vita sulla Terra grazie a collisione planetaria che ha originato la Luna: la nuova teoria
Vita sulla Terra grazie a collisione planetaria che ha originato la Luna: la nuova teoria
La NASA ha dimostrato come potrebbe essere originata la vita sul fondo degli oceani
La NASA ha dimostrato come potrebbe essere originata la vita sul fondo degli oceani
Svelato l'ingrediente segreto della vita sulla Terra: ora possiamo cercare gli alieni
Svelato l'ingrediente segreto della vita sulla Terra: ora possiamo cercare gli alieni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni