Il nostro carattere influenze le nostre abitudini alimentari
in foto: Il nostro carattere influenze le nostre abitudini alimentari

Secondo uno studio svizzero intitolato "Does personality influence eating styles and food choices? Direct and indirect effects" (Può la personalità influenzare il modo di mangiare e le scelte alimentari? Effetti diretti e indiretti), a definire il nostro peso non sarebbero solo il livello di zucchero nel sangue, il nostro metabolismo o qualche gene particolare, ma anche il nostro carattere. I dati raccolti dimostrerebbero la tendenza delle persone estroverse ad essere più in carne rispetto a quelle più metodiche.

Dimmi cosa mangi…

Lo Switzerland's Federal Institute of Technology ha analizzato le risposte date da 1.000 persone a questionari sulle abitudini alimentari, sulle scelte alimentari e sulla personalità riuscendo a scoprire che la forma fisica non dipende unicamente dal metabolismo, ma anche, e soprattutto dal carattere.

… e ti dirò quanto pesi

Gli estroversi mangiano di più e peggio
in foto: Gli estroversi mangiano di più e peggio

Sono riusciti a decifrare diverse personalità alle quali hanno attribuito specifiche abitudini alimentari e conseguenti forme fisiche:

  • Aperti: le persone più aperte alle esperienze tendono a nutrirsi di più di frutta, verdura e insalata e meno di carne e bibite.
  • Coscienziosi: le persone responsabili si nutrono principalmente di frutta e prediligono un'alimentazione leggera, mentre evitano di consumare carne, limitando le cene fuori casa. Preferiscono evitare di consumare cibi troppo dolci o salati, così come bibite. Evitano il consumo compulsivo di cibo e scelgono gli alimenti per il loro sapore o odore.
  • Nevrotici: le persone irrequiete prediligono i cibi molto dolci e saporiti e tendono a mangiare fuori e senza controllo. Si nutrono di cibi ipercalorici per compensare le mancanze emotive.
  • Estroversi: le persone socievoli amano nutrirsi fuori casa, in particolare di cibi dolci e saporiti, ma anche di bibite e carne. Rischiano di nutrirsi troppo perché mangiano in contesti di gruppo, dove il consumo di cibo è maggiore.

Conclusioni

Essere più consapevoli di ciò che si mangia per avere una migliore forma fisica
in foto: Essere più consapevoli di ciò che si mangia per avere una migliore forma fisica

Essere poco coscienziosi e particolarmente estroversi è controproducente per il proprio stato di salute, poiché si tende a mangiare in maniera non controllata e guidata dalle emozioni, finendo per introdurre nel nostro corpo un quantitativo di calorie maggiore rispetto a quello di cui avremmo bisogno. Le persone che hanno un approccio più sano e consapevole con il cibo, come gli aperti e coscienziosi, appaiono invece più in forma.