5.184 CONDIVISIONI

Il brodo di pollo fa davvero bene alla salute: ecco perché

Il brodo di pollo è considerato un rimedio della nonna contro raffreddore ed influenza e gli esperti ci spiegano quali siano le basi scientifiche di questa ricetta efficace per la nostra salute da inserire anche nell’elenco del comfort food, cioè gli alimenti che fanno bene allo spirito: ecco come ci aiutano i vari ingredienti.
A cura di Zeina Ayache
5.184 CONDIVISIONI

Alzi la mano chi almeno una volta nella vita si è cucinato il brodo di pollo per contrastare l’influenza e il raffreddore. Questo rimedio della nonna ha in realtà basi scientifiche che ci spiegano i ricercatori. Ecco dunque perché il brodo di pollo fa davvero bene alla nostra salute.

Brodo di pollo, toccasana naturale. Il brodo di pollo contro il raffreddore è considerato un rimedio della nonna e in pochi sanno che è davvero benefico e perché. Il segreto del brodo di pollo ce lo svela il dietologo del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston, Sandy Allonen, che spiega: “Gli studi hanno dimostrato che una buona scodella di brodo di pollo può aiutare ad eliminare la congestione nasale e alleviare i sintomi del raffreddore. E il segreto sta tutto negli ingredienti”.

Idratati con questi ingredienti. Quando abbiamo il raffreddore, spiega l’esperto, è fondamentale rimanere sempre idratati. “Un brodo chiaro è caldo e lenitivo e rappresenta una grande fonte di idratazione quando siamo malati, soprattutto se abbiamo mal di gola”, ci fa sapere Allonen. Ingredienti importanti, che spesso vengono accusati di non fare bene alla salute, sono il sale, così come le spezie che, aggiunti in quantità contenute, possono aiutare il senso del gusto che di solito perdiamo quando siamo raffreddati: questi prodotti esaltano il sapore e ci fanno mangiare di più, il che è ottimo quando dobbiamo rinforzarci per contrastare la malattia.

I vantaggi del pollo. Il pollo è ricco di proteine ​​che aiutano il sistema immunitario ed è anche una buona fonte di vitamine e minerali, come le vitamine del gruppo B, che potenziano l'immunità e aiutano la digestione. Il pollo è anche ricco di triptofano, che aiuta il tuo corpo a produrre serotonina, che può migliorare il nostro umore e dare la sensazione di conforto, per questo il brodo di pollo è considerato un ‘comfort food’.

I vantaggi della pasta. Se al brodo di pollo aggiungiamo anche la pasta, il gioco è fatto. I carboidrati sono infatti la fonte di energia preferita dal nostro corpo.

I vantaggi delle verdure. Verdure come carote, sedano e cipolla hanno vitamine C e K e altri antiossidanti e minerali che aiutano il nostro sistema immunitario a stare meglio così da riuscire a combattere i virus.

I vantaggi del caldo. Anche il vapore del brodo di pollo è benefico, poiché agevola l’apertura delle vie respiratore e di conseguenza riduce l’infiammazione e aiuta il rilassamento dei muscoli, oltre a lenire in generale i sintomi del raffreddore.

5.184 CONDIVISIONI
Una dieta con poco glutine fa davvero bene alla salute? Il segreto è nelle fibre
Una dieta con poco glutine fa davvero bene alla salute? Il segreto è nelle fibre
La pasta fa bene alla salute e anche all'umore: come mangiarla per ottenerne i benefici
La pasta fa bene alla salute e anche all'umore: come mangiarla per ottenerne i benefici
Nopal, cos’è il superfood che contrasta diabete e colesterolo: perché fa bene alla salute
Nopal, cos’è il superfood che contrasta diabete e colesterolo: perché fa bene alla salute
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni