Credit: 2017 John Rosenfeld
in foto: Credit: 2017 John Rosenfeld

C’è una specie di ragno, il ragno lupo, che rischia la sua vita per amore, la sua ‘danza’ di corteggiamento infatti li espone molto alla possibilità di essere visti e predati dai loro cacciatori naturali. Questa scelta del ragno lupo però non è folle, ma è la dimostrazione che per amore, o comunque per portare avanti la specie, bisogna essere coraggiosi. Vediamo insieme perché i ragni lupo rischiano di morire per amore.

Ragni lupo vs ghiandaia azzurra americana. Gli scienziati hanno addestrato un gruppo di ghiandaie azzurre americane, una specie di uccello passeriforme di colore azzurro, a riconoscere, su uno schermo piatto posto a terra, la presenza di ragni lupo che venivano mostrati attraverso un video che li ritraeva o fermi sulle foglie, o in movimento o intendi a ‘danzare’ per amore. Gli esperti hanno insegnato a questi uccelli a toccare con il becco un particolare bottone quando non vedevano nessun ragno lupo sullo schermo e un altro bottone quando invece lo vedevano.

La vista degli uccelli è un rischio per i ragni. Dai dati raccolti è emerso che gli uccelli riuscivano a distinguere quando i ragni lupo erano fermi, perché non li ‘vedevano’, e quando invece si stavano spostando. In particolare, gli uccelli notavano con facilità la presenza dei ragni lupo che erano impegnati a ‘danzare’ per corteggiare le femmine con le quali accoppiarsi. Questa facilità nell’essere visti li mette molto a rischio di essere uccisi, ma allora perché lo fanno?

Una ‘danza’ affascinante. Prima di rispondere a questa domanda, capiamo in cosa consiste la ‘danza’ del corteggiamento del ragno lupo. Tutto inizia dalle femmine che rilasciano un particolare feromone quando sono pronte ad accoppiarsi. Il maschio, quando viene attratto dal richiamo femminile, inizia a rimbalzare e a far tremare le sue zampe sulle foglie, così facendo crea vibrazioni che possono raggiungere a distanza la potenziale compagna. Dopo di che il maschio agita le zampe anteriori in un modo particolare che serve per rendersi attraente per le femmine. I maschi hanno infatti zampe anteriori particolarmente pelose che sembrano quasi degli scaldamuscoli di lana nera. Tra il pelo e la danza, i ragni lupo maschi diventano così facilmente visibili.

Ma perché lo fanno? Viene da chiedersi perché una ‘danza’ per il corteggiamento debba essere così rischiosa. Gli scienziati spiegano che i maschi che si riproducono di più sono quelli che hanno zampe più robuste e vigorose. Parlando di selezione naturale per la sopravvivenza della specie, dobbiamo considerare che la scelta della femmina ricade sul maschio più performante: se è sicuramente rischioso danzare e mostrarsi un facile bersaglio per i predatori, è vero anche che chi non rischia non si accoppia, sopravvive come individuo, ma non porta avanti la specie. Insomma, il rischio c’è, ma se nessuno lo corre la specie non va avanti. Come dicono i ricercatori, alla fine l’amore vince sulla paura (per chi è davvero coraggioso).

Lo studio, intitolato "Courtship behavior and coloration influence conspicuousness of wolf spiders (Schizocosa ocreata (Hentz)) to avian predators", è stato pubblicato su Behavioural Processes.