Secondo una ricerca un parassita dei gatti riesce ad inibire le nostre paure ed aumentare il nostro spirito imprenditoriale. Nella fantascienza dei film cult a basso costo, ma anche in natura, sono molteplici gli esempi di parassiti che riescono a piegare il comportamento dei loro ignari ospiti. In questo caso i ricercatori si sono concentrati sul Toxoplasma gondii, un protozoo che nei suoi cicli vitali infetta topi, gatti e in certi casi i padroni umani di quest'ultimi. È dimostrato da precedenti studi che i roditori infettati sono dei veri e propri temerari. Se un topo normale è infatti terrorizzato anche solo dall'odore della pipì di gatto, i topi parassitati non sembrano spaventarsi, finendo molto più facilmente nelle fauci del felino. Sembra che il Toxoplasma gondii inibisca le paure della preda per permettergli di infettare il predatore, ma che effetto ha sugli umani?

Nel mondo circa 2 miliardi di persone sono entrate in contatto con il parassita del toxoplasma, ma non riscontrano sintomi, perché il sistema immunitario di solito gli impedisce di agire. Ma i ricercatori sono convinti che vi sia un collegamento fra il parassita e i comportamenti avventati e per dimostrarlo hanno usato lo spirito imprenditoriale e la capacità di lanciarsi in un'impresa economica, come fattore di riferimento. Hanno proposto un test per gli anticorpi al toxoplasma a 1.500 studenti e a quasi 200 partecipanti ad un seminario su come iniziare la propria attività. Il 22% delle persone testate erano venute in contatto con il Toxoplasma gondii. I dati d'ora in poi però si fanno inquietanti:

  • gli studenti che erano infetti avevano 1,4 volte più probabilità di essere imprenditori
  •  2 volte più probabilità di avere una passione per l'imprenditorialità
  •  i frequentatori del seminario dimostravano 1,8 volte in più il coraggio di avviare una propria impresa

Toxoplasma gondii. Citando lo studio "Questi risultati evidenziano il legame tra infezione parassitaria e comportamenti umani complessi, come quelli relativi al business, all'imprenditorialità e alla produttività economica". Questo non vuol dire che dovete frugare nella lettiera del vostro gatto per cercare di diventare dei novelli Bill Gates. La toxoplasmosi in molti casi può dare complicazioni gravose, come nelle donne gravide o negli immunodepressi. Questo studio però mette un inquietante luce su come la nostra personalità e il nostro carattere possano essere plasmati e piegati da un microrganismo tanto piccolo e comune come il Toxoplasma gondii.