Foto da Wikipedia
in foto: Foto da Wikipedia

La danza hawaiana Hula riduce la pressione del sangue più della dieta e di altri esercizi, di fatto aiutando chi soffre di ipertensione. Questa è la conclusione a cui sono arrivati gli scienziati che hanno mostrato i risultati della loro ricerca: vediamo insieme cos’è la Hula Dance e quali sono i suoi effetti sul nostro stato di salute.

Per giungere alle loro conclusioni gli esperti hanno reclutato più di 250 persone native hawaiane di età media 58 anni, l’80% dei quali femmine che erano sotto cura per problemi di pressione alta e con diabete di tipo 2. Dopo averle istruite sull’ipertensione, attraverso informazioni sulla dieta, l’attività fisica da seguire e i farmaci disponibili, le persone sono state suddivise in due gruppi: un gruppo di controllo e un gruppo a cui è stato chiesto di ballare la Hula Dance, frequentando lezioni di gruppo di un’ora per due volte a settimana per tre mesi, seguite da una lezione al mese per tre mesi.

Dai dati raccolti è emerso che, a sei mesi di distanza, il soggetti del gruppo della Hula dance avevano una pressione arteriosa più bassa, una pressione sistemica più bassa (con quindi minor rischio di infarti, ictus e problemi cardiaci) ed erano in grado di mantenere questi miglioramenti nel tempo, anche dopo aver terminato le sessioni di lezioni di Hula.

I ricercatori fanno sapere inoltre che i partecipanti hanno affermato che l'Hula è stata divertente e ha aiutato a soddisfare i loro bisogni spirituali e culturali. Oltre l'80% dei partecipanti del gruppo ‘Hula’ è rimasto nel programma per sei mesi e il 77% per altri 12 mesi, il che dimostrerebbe l'alto interesse nei confronti di un’attività con un forte carattere culturale.

Cos’è la Hula Dance

La danza Hula è una danza polinesiana che è accompagnata sia dalla musica che dai canti i cui passi rappresentano aspetti della natura, le mani per esempio gli alberi che ondeggiano al passare del vento o le onde. La Hula è una danza molto tradizionale, di cui esistono vari stili e la sua origine è datata XIX secolo.