516 CONDIVISIONI
8 Giugno 2016
11:36

Giornata Mondiale degli Oceani: stiamo soffocando gli animali marini

L’8 giugno si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, l’edizione di quest’anno sottolinea gli effetti negativi che ha l’inquinamento, da noi provocato, sulle specie animali marine.
A cura di Zeina Ayache
516 CONDIVISIONI

L'8 giugno si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, 24 ore per ricordarci che la vita nei nostri mari dipende da noi e senza di essa le ripercussioni sul Pianeta sarebbero devastanti. Il tema dell'edizione di quest'anno è appunto “Healthy Oceans, Healthy Planet” e ricorda il ruolo centrale degli Oceani considerati il cuore della Terra che pompa sangue verso ogni parte del nostro corpo. I mari infatti sono le connessioni tra i vari continenti e ci permettono di restare in contatto. Ma non solo. Gli oceani infatti regolano il clima, cibano milioni di persone ogni giorno, producono l'ossigeno di cui abbiamo bisogno per vivere e sono la dimora di moltissime specie animali che, in questi ultimi anni, stanno soffrendo molto a causa dell'inquinamento provocato dall'uomo. Insomma, la nostra vita e quella degli animali marini dipendono dallo stato di salute degli oceani che solo noi possiamo preservare.

Anche l'Organizzazione Mondiale della Sanità si fa portavoce di questa giornata celebrativa e ci ricorda quanto sia necessario, ogni giorno, ricordarci che ogni nostro piccolo gesto può avere ripercussioni enormi sia in negativo che in positivo.

Quando parliamo di impatto dell'inquinamento sui mari ci riferiamo agli effetti delle emissioni di gas serra che vengono assorbiti provocando un innalzamento delle temperature che rende difficile la sopravvivenza degli animali. Ci basti pensare a cosa sta accadendo alle barriere coralline che, a causa del calore, stanno perdendo morendo rischiando di scomparire entro il 2050. Stesso destino sembra essere segnato per i pesci che, secondo le stime dei biologi, potrebbero dirci addio addirittura entro il 2048. In quest'ultimo caso la moria è provocata anche dalla pesca intensiva che non permette il naturale ciclo di vita dei pesci.

Per partecipare alla Giornata Mondiale degli Oceani, l'hashtag è #WorldOceansDay.

516 CONDIVISIONI
Giornata Mondiale del Leone, salviamo il Re degli Animali da noi stessi
Giornata Mondiale del Leone, salviamo il Re degli Animali da noi stessi
Oggi è la Giornata degli Oceani, che stiamo uccidendo (anche) buttando a terra le mascherine
Oggi è la Giornata degli Oceani, che stiamo uccidendo (anche) buttando a terra le mascherine
Come il riscaldamento globale sta soffocando e uccidendo i pesci
Come il riscaldamento globale sta soffocando e uccidendo i pesci
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni