L’eclissi solare totale 2019 è ormai passata, la Luna ha oscurato il Sole lo scorso 2 luglio a partire dalle ore 21:21:53 (ora italiana) in Cile e in Argentina. Anche in Italia abbiamo assistito allo spettacolo, però in diretta streaming. Oggi vediamo insieme alcune immagini spettacolari di questo raro evento che ha portato la ‘notte’ per qualche minuti durante il giorno in Sud America.

Le immagini dell’eclissi solare totale

Come ci mostrano le immagini, la Luna ha piano piano oscurato completamente il Sole, trovandosi infatti ad una distanza perfetta per ‘combaciare’ con la nostra stella, il satellite si è sovrapposto fino a portare l’oscurità. L'evento è durato pochissimi minuti, ma sufficienti per regalarci uno spettacolo mozzafiato.

Le fasi dell’eclissi solare totale

La Grande Eclissi del Sud America, chiamata così perché visibile in Sud America, per correttezza in Cile e in Argentina, si è verificata il 2 luglio 2019 a partire dalle ore 19:45:11 in Italia, ha raggiunto il suo massimo alle 21:21:53 e la sua durata è stata di 4 minuti e 32 secondi circa, per poi terminare alle 22:02:38.

Le diverse eclissi solari

Non esiste una sola tipologia di eclissi solare, cioè non c’è solo quella totale. L’eclissi totale è quella che vede il completo oscuramento del Sole da parte della Luna, poi c’è quella parziale. L’eclissi solare parziale implica un passaggio della Luna tra il Sole e la Terra tale per cui il ‘cono d’ombra’ formato dal satellite oscura solo una ‘fetta’ della stella: ciò che vediamo è un effetto ‘morsicato’ del Sole dalla Luna. E infine c’è l’eclissi anulare che si verifica quando la Luna si trova nel punto più lontano della sua orbita e, passando davanti al Sole, ci permette di vedere uno spettacolare disco di luce intorno al nostro satellite.