Ritrovato il Pika di Ili
in foto: Ritrovato il Pika di Ili

Dalle montagne della Cina nord-occidentale arriva una splendida notizia: è ricomparso, dopo 20 anni, il Pika di Ili, il mammifero lagomorfo scoperto, e fotografato, nel 1983 dallo scienziato Li Weidong.

Una grande scoperta

Il suo vero nome è Ochotona Iliensis e fa parte della famiglia degli Ocotonidi, è a forte rischio estinzione ed è stato scoperto praticamente per caso nel 1983. In quel periodo infatti il professor Li era stato spedito nella regione montuosa cinese per studiare le risorse naturali e le malattie infettive di quella zone e, tra un'esplorazione e l'altra, ha incrociato il cammino di un animale dal corpo tozzo, con un viso estremamente dolce che risultava sconosciuto. Per saperne di più su questo simpatico mammifero, il ricercatore ne ha prelevato e inviato un campione all'Accademia cinese delle Scienze e, nel 1988, dopo attente analisi, è stato effettivamente considerato appartenente ad una nuova specie, battezzata appunto Ochotona Iliensis.

La sua storia

Fotografato dopo 20 anni è a rischio estinzione
in foto: Fotografato dopo 20 anni è a rischio estinzione

Da quell'anno, gli avvistamenti di questo mammifero sono stati sempre meno. Se a inizio anni '90 si pensava potessero esserci circa 2.000 esemplari, nel 2003 risultavano scomparsi dal 57% dei luoghi che un tempo popolavano. In questi ultimi 10 anni la situazione è solo peggiorata, al punto che il Pika di Ili è considerato a rischio di estinzione e inserito nella Lista Rossa dell'IUCN.

Vent'anni dopo…

Per quanto i dati raccolti in questi ultimi 20 anni non lasciassero ben sperare, il professor Li non si è però voluto arrendere e, nel 2014, accompagnato da un gruppo di 20 volontari, è partito alla ricerca del mammifero da lui scoperto. E proprio durante il secondo giorno di spedizione, Li è riuscito a incontrare di nuovo il “suo” Pika, che gli è saltato sui piedi proprio mentre lo stava fotografando. Grazie alla ricerca promossa dallo scienziato cinese, si pensa che oggi possano esistere ancora 1.000 esemplari.

Il Pika di Ili

Un mammifero scoperto nel 1983
in foto: Un mammifero scoperto nel 1983

Lungo circa 20 centimetri, il Pika di Ili è un mammifero diurno, ma può mostrarsi anche di notte. Vive tra i 2.800-4.100 m di altezza e si nutre di erbe e piante montane. Come tutti gli animali, è molto sensibile ai cambiamenti dell'habitat in cui vive e per questo, in questi ultimi 20 anni, a causa dello sfruttamento intensivo del territorio da parte dell'uomo, è andato via via scomparendo. Potrà sopravvivere se inserito all'interno di un progetto finalizzato alla conservazione della specie.

[Foto di The Cosmos News]