Alzi la mano che vive con un cane, un gatto, un uccello, un pesce, una tartaruga o praticamente qualsiasi animale (legale) che vi venga in mente. Sono sempre di più gli europei che scelgono di vivere con un animale domestico del quale prendersi cura, una cura che, quest'anno, è cresciuta dello 0,9% per un totale di 9.980 milioni di euro spesi per i nostri pet. A darci questa notizia è il nuovo Rapporto Assalco-Zoomark che verrà presentato ufficialmente a Bologna in occasione del convegno Zoomark 2017.

Quanti animali nelle nostre case. Parlando in numeri, si stima che in Europa ci siano 200 milioni di di animali d'affezione divisi tra 75 milioni di persone. In particolare, la cifra maggiore riguarda i gatti, 70 milioni, seguiti dai cani, 62 milioni. Entrando nel dettaglio dei Paesi scopriamo che agli italiani piacciono molto gli uccelli ornamentali, per i quali deteniamo il primato: ne abbiamo addirittura 12,9 esemplari. I francesi vanno invece pazzi per i felini, 12,6 milioni, gli inglesi per i cani, 8,5 milioni, i tedeschi per i roditori, 5,9 milioni. E non finisce qui. A noi piacciono molto anche i pesci, nelle nostre case ce ne sono infatti ben 1,662 milioni, per un totale europeo di 15 milioni.

Quanto spendiamo ogni anno. Per quanto riguarda gli euro spesi, il Rapporto fa sapere che è in crescita il mercato del pet care, con 9.980 milioni di euro spesi tra Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna. A trainare il settore siamo noi, con una crescita dello 2,2%, la Spagna con un +5,5% e la Germania con un +2,1%. A questo proposito, il presidente di Assalco ha dichiarato: “"Il trend dei mercati europei, che si riflette nel buon andamento di quello italiano, testimonia quanto l'attenzione e la cura per i nostri animali da affezione, ormai membri a tutti gli effetti delle nostre famiglie e della comunità, siano consolidate e riflettano la fiducia nel nostro settore, che ha saputo crescere ed evolversi per rispondere in modo sempre più efficace alle esigenze di pet e proprietari”.

[Foto copertina di homecare119]