Un misterioso aereo non identificato sarebbe stato sorpreso irrorare scie chimiche sui cieli di Denver, negli Stati Uniti. Ad annunciarlo anche una televisione locale, la quale afferma di aver chiesto alle autorità competenti di quale velivolo si trattasse, senza ottenere alcuna risposta.

Nulla di anomalo nelle immagini. Il cosiddetto "misterioso" aereo dal punto di vista delle immagini non presenta nulla di strano, nemmeno nel fatto che eseguisse una rotta ellittica. Le scie rilasciate hanno una spiegazione molto banale che non contraddice affatto il cielo sereno nello sfondo, in quanto l'umidità necessaria per la formazione di scie di condensa può metterla l'aereo stesso attraverso i suoi motori. Per ulteriori approfondimenti segnaliamo il nostro articolo sul tema.

aereo militare

Velivolo non identificato?

Quel che ci preme è capire come mai questo velivolo risulti non identificato nonostante i mezzi a disposizione di una redazione televisiva americana. Forse è questo il vero mistero, dal momento che chiunque dal computer di casa può collegarsi al sito Flightradar24 – o altri affini – e verificare, conoscendo l'orario e il luogo dell'avvistamento, quale aereo stesse facendo quelle manovre. Di programmi del genere avevamo accennato già nell'articolo che suggeriamo, nessun coniglio viene estratto improvvisamente dal cilindro.

La smentita è stata rapida ad arrivare, grazie anche ad un articolo di The Aviationist. Come spiega l'autore è possibile verificare che si trattasse di un velivolo classificato come Iron99: definizione standard per i mezzi che si occupano di radio-segnali. Si tratta infatti di un E-6B Mercury. Opera per uno squadrone navale definito VQ-3 "Ironmen". L'aereo in questione è prodotto dalla Boeing. Le sue funzioni sono del tutto note, rimandiamo all'articolo per ulteriori approfondimenti tecnici. Il fatto che qualcuno perda la pazienza e smetta di rispondere a chi non vuole ascoltare – per quanto lavori per una Tv locale – non significa che nasconda un segreto inaccessibile ai più.