Hanno fatto il brindisi di Capodanno tre volte a 350 chilometri dalla superficie terrestre. Sono i sei astronauti della Iss, la Stazione Spaziale Internazionale che gravita intorno alla Terra e che, nel suo tragitto in orbita, ha attraversato per ben 15 volte il fuso orario che segna il passaggio al nuovo anno. Due astronauti americani, uno giapponese e i tre cosmonauti russi hanno salutato il 2014, come riferisce l'Interfax, al passaggio sopra il centro di controllo di Mosca, poi sopra Huston della Nasa e infine in coincidenza del Meridiano di Greenwitch. I brindisi delle diverse mezzanotti vissute a bordo della Iss hanno dovuto fare a meno bollicine, perché regola vuole che gli astronauti impegnati oltre l'atmosfera terrestre rinuncino completamente all'alcool, champagne e spumante compresi.