Tre bambini con un'età compresa tra i 5 e gli 8 anni hanno ucciso un fenicottero maggiore (Phoenicopterus roseus) e ne hanno feriti gravemente altri due, dopo aver scavalcato la recinzione di un parco in Repubblica Ceca, il Jihlava zoo dell'omonima città nella regione di Vysocina. Gli autori dell'agguato, avvenuto lo scorso venerdì pomeriggio, sono penetrati con pietre e bastoni all'interno del recinto dove si trovavano gli uccelli e hanno iniziato a colpirli con una ferocia inaudita, come sottolineato dai dipendenti della struttura che hanno potuto visionare le immagini delle telecamere interne. Dopo il barbaro attacco gli addetti alla sicurezza hanno provato a fermare i ragazzini all'interno del parco, ma i tre sono riusciti a divincolarsi e a fuggire in città. Grazie alla particolare maglia gialla indossata da uno dei giovanissimi assalitori la polizia municipale è riuscita a fermarne due nei pressi della piazza Jakubské, mentre l'ultimo ‘latitante' è stato raggiunto in un secondo momento.

A perdere la vita per dissanguamento è stato un esemplare maschio, padre di altri otto fenicotteri e dunque ritenuto di ‘grande valore economico' dai proprietari dello zoo, che hanno già avanzato una richiesta di risarcimento danni di circa 2mila euro nei confronti dei genitori dei giovanissimi teppisti, che naturalmente a causa dell'età non potranno subire alcuna conseguenza. Altri due fenicotteri versano in gravi condizioni; hanno subito traumi multipli e soprattutto fratture esposte alle zampe. Non è la prima volta che i fenicotteri vengono presi di mira al Jihlava zoo: nel 2014 venne infatti ucciso un altro esemplare.

Uno degli aspetti più inquietanti dell'intera vicenda risiede nel fatto che i tre non hanno mostrato il minimo rimorso per il terribile gesto compiuto, come sottolineato dal portavoce della polizia locale. Il caso, che giunge a pochi giorni dall'uccisione di un rinoceronte in uno zoo francese, è stato subito passato alla Polizia di Stato, che valuterà le condizioni sociali e famigliari nelle quali è maturata questa spietata missione di morte nei confronti di animali indifesi.

[Foto di Jihlava zoo]