Quel che si vede nel filmato che da YouTube è rimbalzato soprattutto nei tabloid inglesi sembrerebbe un globo luminoso di grandi dimensioni che scompare dietro a delle colline in piena notte.

Contestualizziamo le immagini. Se invece prestiamo maggiore attenzione al complesso edilizio che domina lo sfondo ci accorgiamo che la luce scompare dietro ad altri edifici. Questo ci fa rivalutare totalmente le dimensioni relative. Il video caricato il 3 ottobre, sul canale di Vladimir Tillman, è ambientato a Mosca, come al solito in questi casi è di qualità scarsa e non presenta particolari rumori, a parte quello di fondo. Fa pensare che abbia utilizzato uno zoom.

Esiste una spiegazione ordinaria? L'ipotesi più plausibile è che l'autore abbia filmato un elicottero con luce di avvistamento. È possibile trovare in Rete esempi interessanti riguardo ad elicotteri in fase di atterraggio in piena notte, le somiglianze sono notevoli.

La location urbana. Abbiamo segnalato il caso a Scott Brando (Ufoofinterest) il quale è riuscito ad ottenere dall'autore le coordinate del punto in cui è stato eseguito il filmato (55.827843; 37.594932). È stato così possibile analizzare la prospettiva attraverso strumenti come Google Street View. Non è la prima volta che degli aeromobili vengono scambiati per ufo, si tratta di un equivoco frequente.

ufo mosca 2

Un centro espositivo nelle vicinanze. Proprio nelle vicinanze del complesso residenziale in cui è stato realizzato il filmato scopriamo che si trova il Centro espositivo panrusso, (Vdnh Park) una fiera espositiva permanente di Mosca. Non è strano che un complesso del genere possa essere sorvegliato la notte; ci fanno specie i commenti riportati dagli utenti moscoviti sotto il video originale. In tutta la Metropoli è abbastanza frequente vedere elicotteri con luci di osservazione. Figuriamoci nei pressi di un centro espositivo di rinomanza internazionale.

Nessuno si è allarmato. Per adesso l'unica cosa che si può dire con certezza è che il filmato non presenta qualcosa di inspiegabile. Esistono fenomeni notturni simili presentati in rete che coinvolgono elicotteri. Non possiamo dirlo con assoluta certezza, ma questa ipotesi è decisamente più plausibile di quella del disco volante coi fari accesi al massimo, in mezzo a agli edifici abitati di una grande metropoli, senza che questo abbia scatenato il panico; tant'è vero che le autorità locali non hanno sentito l'esigenza di pronunciarsi in merito.