Dall'Indonesia arriva quella che potrebbe essere una soluzione contro l'inquinamento del mare: una plastica naturale, o meglio un materiale biodegradabile al 100% e commestibile che, lavorato, può essere trasformato in sacchetti, posate usa e getta, cannucce, piatti e bicchieri. Il prodotto, dell'azienda Avani, non solo si discioglie, ma può essere mangiato dagli animali nel caso in cui dovesse essere disperso nell'ambiente.

in foto: Fotogramma del video originale, episodio della serie #PickUpAPieceOfTrash, realizzata da Gary Bencheghib.

Come si vede nel video realizzato da Gary Bencheghib, il progetto, che vede a capo Kevin Kumala che in foto sta bevendo un bicchiere di acqua in cui ha disciolto la sua plastica, è nato dalla preoccupazione nei confronti dell'eccessiva quantità di plastica che ogni anno sempre di più ricopre le spiagge dell'Indonesia, in particolare di Bali, nota meta turistica. Per contrastare questo materiale così largamente diffuso e orma fondamentale per la vita di tutti i giorni, l'Avani ha pensato ad un prodotto realizzato da materie prime naturali: si tratta infatti di un mix di amido di tapioca, olio vegetale e resina organica che si scioglie facilmente in acqua.

I prodotti disponibili sono:

  • Cannucce, che potrebbero sostituire i 60 milioni di cannucce che ogni giorno vengono buttati e che impiegheranno moltissimo tempo prima di degradarsi mentre nel frattempo incrementeranno l'inquinamento. Quelle di Avani invece sono realizzate in modo da poter essere utilizzate per qualche ora dopo di che si disciolgono completamente.
  • Bicchieri per il caffè, spesso realizzati in plastica resistente, i bicchieri per il caffè da asporto rappresentano un vero danno per l'ambiente. Quelli di Avani, 100% biodegradabili, sono realizzati in mais e si dissolvono in 180 giorni.
  • Posate, realizzate in legno, quindi in materiale naturale non inquinante e certificato.
  • Sacchetti, resistenti all'acqua e al vento, si sciolgono in acqua calda e tiepida.
Fotogramma di un episodio della serie #PickUpAPieceOfTrash, realizzata da Gary Bencheghib. in foto: Fotogramma del video originale, un episodio della serie #PickUpAPieceOfTrash, realizzata da Gary Bencheghib.