Dormire è un'attività piacevole e per molti non dura mai abbastanza. Se il nostro corpo nel corso dell'evoluzione ci ha portati ad ottimizzare il tipo di sonno rendendoci abili a ricaricarci in meno ore rispetto agli animali, la vita frenetica ci impedisce comunque di goderci le ore che vorremmo trascorrere sotto le coperte. Ma, tra il desiderio e la realtà, quanto dovremmo dormire per ricaricare completamente le nostre batterie? A rispondere è la National Sleep Foundation americana attraverso uno studio che ha visto la collaborazione di 18 scienziati e ricercatori.

Gli studiosi hanno realizzato una tabella che spiega quante ore di sonno siano necessarie in corrispondenza dell'età:

  • Neonati (0-3 mesi): le ore di sonno raccomandate variano dalle 14 alle 17, è inoltre considerato appropriato dormire tra le 11 e le 13 ore e tra le 18 e le 19 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 11 e più di 19 ore
  • Infanti (4-11 mesi): le ore di sonno raccomandate variano dalle 12 alle 15, è inoltre considerato appropriato dormire tra le 10 e le 11 ore e tra le 16 e le 18 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 10 e più di 18 ore
  • Bambini (1-2 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 11 alle 14, è inoltre considerato appropriato dormire tra le 9 e le 10 ore e tra le 165e le 16 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 9 e più di 16 ore
  • Pre-scolari (3-5 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 10 alle 13, è inoltre considerato appropriato dormire tra le 8 e le 9 ore e 14 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 8 e più di 14 ore
  • Età scolare (6-13 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 9 alle 11, è inoltre considerato appropriato dormire tra le 7 e le 8 ore e 12 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 7 e più di 12 ore
  • Adolescenti (14-17 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 8 alle 10, è inoltre considerato appropriato dormire 7 e 11 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 7 e più di 11 ore
  • Giovani (18-25 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 7 alle 9, è inoltre considerato appropriato dormire 6 ore e tra le 10 e le 11 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 6 e più di 11 ore
  • Adulti (26-64 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 7 alle 9, è inoltre considerato appropriato dormire 6 e 10 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 6 e più di 10 ore
  • Anziani (oltre i 65 anni): le ore di sonno raccomandate variano dalle 7 alle 8 è inoltre considerato appropriato dormire tra le 5 e le 6 ore e 9 ore, mentre è inappropriato dormire meno di 5 e più di 9 ore

Per migliorare la qualità del nostro sonno, la National Sleep Foundation consiglia di:

  • Impostarsi e seguire un programma del sonno regalare, che valga anche nel fine settimana
  • Praticare un rituale che agevoli il sonno
  • Svolgere attività fisica quotidiana
  • Valutare i parametri della propria stanza da letto: temperatura ideale, rumori e luci
  • Dormire su un materasso e un cuscino confortevoli
  • Fare attenzione alle sostanze che disturbano il sonno, come caffeina e alcol
  • Spegnere gli apparecchi elettronici prima di dormire

[Foto copertina di Olichel]