L'isola di Guam è protagonista delle recenti tensioni tra gli Stati Uniti d'America e la Corea del Nord: ma dove si trova? E perché questo paradiso naturale è così speciale? Andiamo alla scoperta dell'Isola di Guam per capire, se non ci siamo già stati, cosa ci stiamo perdendo.

Territorio non incorporato. Guam è il nome di un'isola che si trova nell'oceano Pacifico occidentale ed è la più grade e a sud dell'arcipelago delle Marianne. Guam però è anche un territorio non incorporato degli Stati Uniti il che significa che, dal 1950, è in accordi liberi politici con gli USA che ne gestiscono gli affari, insomma, il Presidente dell'isola è Donald Trump.

Geografia. La capitale di Guam è Hagåtña, il territorio si estende per 549 km² che si dividono a nord con un altopiano di origine corallina e a sud con colline e formazioni vulcaniche. Le coste sono circandote dalle barrierare coralline che la rendono un vero e proprio paradiso terrestre. Circondata a sud e ovest dalla fossa delle Marianne, l'isola è sismica e il suo fiume più lungo è l'Ugum.

Guam vista dall'alto – Foto da Wikipediain foto: Guam vista dall'alto – Foto da Wikipedia

Clima tropicale. Sull'isola possiamo godere di poco più di 25 gradi di temperatura media annuale, il clima è tropicale, caldo e umido, caratterizzato da tifoni nei mesi autunnali.

Storia. Conquistata prima dagli spagnoli e poi dagli Stati Uniti, Guam fu attaccata duramente dai giapponesi durante la seconda guerra mondiale, ma torno ‘in mano' degli americani che, nel 1950, la resero un territorio non incorporato.

Turismo e armi. Per quanto adesso i suoi cittadini siano americani, così come il territorio, l'isola di Guam è un'importante meta turistica dei giapponesi, che rappresentano un importante motore dell'economia locale. Al turismo si aggiungono anche le installazioni militari americane che occupano quasi 16.000 ettari del territorio e che sono oggetto delle tensioni tra USA e Corea del Nord dopo che il presidente di quest'ultima, Kim Jong-un, avrebbe confermato di essere pronto a considerare un eventuale attacco ai danni proprio dell'isola.

Apra Harbor – Foto da Wikipediain foto: Apra Harbor – Foto da Wikipedia

Cultura e popoli. La popolazione, di poco più di 150.000 abitanti, è in maggioranza chamorro, ma ci sono anche molti filippini e pochi occidentali. I chamorro, a cui corrisponde anche un'omonima lingua, sono una popolazione indigena delle isole Marianne in Micronesia.

Chamorro – Foto da Wikipediain foto: Chamorro – Foto da Wikipedia

[Foto copertina da Wikipedia]