in foto: Dormire con un cane significa condividere (Foto Getty Images)

Dormire con il nostro cane fa bene alla salute, lo dice anche la scienza. O per meglio dire, dormire con il nostro cane in camera non rovina la qualità del sonno. La conferma arriva dei ricercatori della Mayo Clinic che su Mayo Clinic Proceedings hanno pubblicato lo studio intitolato “The Effect of Dogs on Human Sleep in the Home Sleep Environment”. Ma dormire con il cane non fa bene solo a noi.

Dormire con il cane in camera. I ricercatori hanno analizzato la qualità e quantità del sonno di un gruppo di 40 partecipanti che dormivano con il loro cane in camera da letto, alcuni dei quali con il cane sotto le coperte. Dai dati raccolti è emerso che dormire con il cane in camera non disturba la regolarità del sonno e non incide sul nostro livello di stanchezza.

Sotto le coperte però meglio di no. Dormire con il nostro cane sotto le coperte, per quanto possa farci piacere, non sarebbe però altrettando ininfluente quanto la sua presenza nella stanza: i cani infatti durante la notte tendono ad alzarsi più volte, soprattutto quelli che hanno l'instinto della guardia. Inoltre, proprio come noi, hanno bisogno di cambiare posizione, questo implica che spostandosi rischiano di svegliarci: ma non di più o di meno di un'eventuale persona con cui condividiamo il letto.

Fa bene anche ai cani. Per quanto siamo spesso abituati a chiederci cosa faccia bene o no a noi, o raramente a domandarci cosa sia positivo per il nostro cane, va sottolineato che dormire insieme rappresenta un beneficio per il nostro amico a quattro zampe. I cani, ormai tutti lo sappiamo, sono animali sociali e per loro, così come per noi, dormire insieme a tutto il gruppo è fondamentale per sentirsene parte e per questo vivere più serenamente. Lasciare il cane fuori dalla stanza, o peggio ancora chiuso in giardino, significa anche escluderlo dal gruppo.

Ci sono alcune eccezioni. Esistono cani che, per predisposizione di razza, preferiscono restare all'ingresso di casa per controllare l'eventuale arrivo di estranei. In questi casi però si tratta di scelte volontarie dei cani.

Come capire cosa fare? Se volete capire se il vostro cane preferisca dormire con voi o all'ingresso di casa, vi basterà osservare il suo comportamento: il cane che vuole fare la guardia autonomamente sceglie dove posizionarsi.